5 ATTIVITÀ PER STARE IN FORMA CON IL TUO CANE

5 ATTIVITÀ PER STARE IN FORMA CON IL TUO CANE

5 attività sportive per fare esercizio all’aperto con il tuo amico a 4 zampe. Tanto gli esercizi per rimuovere i suoi peli in casa li fa Swiffer.

Le lunghe e calde giornate estive sono l’occasione ideale per dare una scossa al fitness. Invece di far ginnastica da sola o di rinchiuderti in una palestra, esci fuori e portati il cane! Vi rimetterete in forma e potrete condividere insieme del tempo di qualità. Una volta finito il divertimento all’aperto, grazie alla forza di Swiffer potrai catturare la polvere e i peli che il cane avrà portato dentro casa: ci vorrà un attimo. Il tempo che risparmi in pulizia dedicalo alle piacevoli attività dell’estate: ti allenerai senza nemmeno accorgertene!

 

Jogging

Fare ogni giorno una passeggiata insieme è fondamentale per la tua salute e quella del tuo cane. Perché allora non cambiare la routine azzardando un po’ di jogging? I benefici per la salute sono dimostrati: rafforza il cuore, i polmoni e la struttura corporea. Lo stesso vale per i cani. E poi lo adorano! Inizia pian piano correndo per un isolato o due e poi aumenta i chilometri. Se puoi, corri su un prato o lungo un sentiero: è meno traumatico per le tue articolazioni e per le zampe del cane. 

Percorsi nel parco

I parchi sono i luoghi ideali per praticare diverse attività sportive. Molti sono dotati di “percorsi palestra”, ossia sentieri intervallati da attrezzi per il fitness. Fai jogging col cane e fermati per esercitarti a ogni punto prestabilito. Ad esempio, dopo qualche push-up sulla panchina, lascia che Fido ci salti sopra per aumentare la sua agilità. Oppure crea il tuo percorso personale: posiziona alcuni birilli e fai procedere il cane a zig-zag. Sono tantissime le attività che puoi far fare al tuo cane: basta un po’ di inventiva.

Nuoto

Saltare in acqua con il cane può essere divertentissimo per entrambi, sempre che tu abbia la piscina o che la spiaggia consenta l’accesso agli amici a quatto zampe. Molti cani nuotano con naturalezza: allora perché non arricchire il programma con il nuoto? Inizia facendo familiarizzare il cane con l’acqua, poi, man mano che si abitua, aumenta i minuti e le distanze. 

Trekking

Il trekking sulle colline e nei parchi pubblici potenzierà il cardiofitness e la forza muscolare tua e del tuo cane. È importante però rispettare tutte le fasi prima di affrontare dislivelli difficili e salite rapide. Inizia con pochi chilometri su dislivelli facili. Trova un sentiero adeguato per il tuo cane e tienilo sempre al guinzaglio.

Bici

I cani particolarmente attivi ameranno la bici più della corsa, un allenamento efficace per lui e per te. Anche se esistono attrezzi che si attaccano al telaio per evitare che il guinzaglio si incastri nella bici, è decisamente consigliabile evitare di utilizzare il guinzaglio e lasciarlo libero di seguirci al suo passo. Come per le altre attività di cardiofitness, aumenta la velocità e i chilometri un po’ alla volta. Fai scorta d’acqua e fermati ogni tanto per reidratare il cane. 

Pulizie post-allenamento

Adorabili i cani. Anche se poi ripulire lo sporco non è certo il tuo passatempo preferito. Soprattutto dopo gli allenamenti, dentro casa arriva di tutto e i peli sono ovunque!

 

Pulire il pavimento può essere facile e veloce con la Scopa Swiffer. Il suo speciale panno elettrostatico si adatta a tutte le superfici, anche quelle più irregolari, e grazie allo snodo a 360° arriva a catturare e intrappolare peli, capelli e polvere 3 volte di più di una scopa tradizionale.

Invece a mensole, ripiani, lampadari ci pensa Swiffer Duster XXL. Anche lui cattura fino 3 volte di più peli e polvere di un comune piumino e, con il suo manico allungabile, raggiunge gli angoli più alti, senza che tu debba sbracciarti e sprecare fatica e tempo.

Lascia un commento *Testo obbligatorio
Confermo di essere responsabile di tutto il contenuto caricato e di accettare le regole della Community
  • Mostra commenti

NO al cane dietro alla bici

07/09/2016

Se chiedete a qualsiasi medico veterinario vi dirà che è molto pericoloso far correre il cane tenendolo legato mentre si corre in bici. Il cane così è costretto a correre sempre e non può fermarsi o rallentare se ne sente la necessità, come farebbe se corresse libero. Se ha qualche problema cardiaco, anche piccolo, e che noi ignoriamo, la cosa può essergli fatale. NON DATE CONSIGLI SCELLERATI!!!

LO SPAZZOLINO ELETTRICO, PERCHÉ SÌ E PERCHÉ SÌ!

Abbiamo chiesto al Dott. Gamella i benefici di un’igiene orale corretta e come possa migliorare con lo spazzolino elettrico, soprattutto alla nostra età.

11 NUOVI SPORT PER L'ESTATE, TUTTI DA PROVARE!

Ora che le giornate sono più lunghe perché non sperimentare nuovi sport? Magari si trasformeranno nella tua nuova vera passione da praticare tutto l’anno!