I CIBI CHE CI FANNO DORMIRE MEGLIO.

I CIBI CHE CI FANNO DORMIRE MEGLIO.

Si prova di tutto per vincere l'insonnia, e l'alimentazione?

Abituarsi all'ora legale è dura e, poi, cominciano le prime botte di caldo e chissà perché da quando ho passato i cinquanta, la voglia di dormire diminuisce, insomma per una ragione o l'altra l'insonnia non molla.

Vi sembro matta se vi dico che tutta questa luce estiva mi disorienta? Sono del segno del leone e pure meridionale, ma io l'estate, dal punto di vista ritmo veglia/sonno, non la reggo. E poi le vacanze, le cene a tarda ora, gli eccessi di cocktail, vino bianco freddo, i cibi speziati insomma dormire diventa difficile. Bisogna rimediare.

A parte il "non strafare a tavola", possiamo cercare di scegliere cibi ricchi di serotonina e melatonina, sostanze che hanno una funzione determinante per un buon sonno. La serotonina dipende dalla disponibilità di un amminoacido, il triptofano, presente in latticini, patate, uova, cereali integrali e frutta.

Se siamo in montagna andiamo a nozze: una bella tazza di latte caldo con fiocchi d'avena e dormiremo come pascià. Se vogliamo proprio assicurarci una notte super tranquilla aggiungiamo una banana, ricca di potassio e magnesio, et voilà il gioco è fatto, riposeremo come ghiri.

Se invece siamo al mare o in città e il caldo non consente neanche una tisana o una bella camomilla, proviamo a equilibrare la nostra dieta. A pranzo privilegiamo le proteine e comunque i cibi che hanno tempi di digestione più lunga e la sera concediamoci un bel piatto di pasta, i carboidrati infatti favoriscono un buon riposo notturno. Buona regola anche aumentare il consumo di alimenti ricchi di magnesio: cereali integrali, verdure a foglia verde, come lattuga e cavolo dalle proprietà calmanti, legumi, pollo, tacchino, mele, albicocche, pesche.

Sarebbe opportuno inoltre cercare di rilassare corpo e spirito almeno due ore prima di andare al letto: spegnere il pc, non guardare spettacoli o film troppo elettrizzanti, non assumere sin dal pomeriggio bevande a base di cola, caffè, e altri cibi eccitanti. E neanche frutta secca, ottima al mattino, la sera difficile da digerire.

Che ne dite del caro vecchio libro cartaceo? Va bene sia in terrazza di fronte al mare o al calduccio sotto il piumino in baita, niente gialli però!
Lascia un commento *Testo obbligatorio
Confermo di essere responsabile di tutto il contenuto caricato e di accettare le regole della Community

GLI ESERCIZI MIGLIORI PER ALLEVIARE LO STRESS

Un modo per contribuire a ridurre l’ansia è l’attività fisica. Prova uno (o più) di questi popolari esercizi per ridurre lo stress.

7 CONSIGLI SE AL PARTY CI VAI DA SOLA

Che fare per vincere il disagio e sentirti sicura a un party senza accompagnatore? Dal look alla cura del sorriso ecco i suggerimenti degli esperti!