CORRI PER VINCERE IL TUMORE AL SENO!

responsive

A Bologna e a Brescia torna la Race for the Cure, la corsa contro il tumore al seno promossa da Susan G. Komen Italia. 3 giorni per informarsi, sostenere, divertirsi.

 

Torna in altre città la Race for the Cure la grande corsa in rosa organizzata da Susan G. Komen Italia. L’evento di Roma a maggio è stato grandioso, con una partecipazione di pubblico di quasi 63.000 iscritti, l’edizione più partecipata al mondo tra le oltre 150 che si sono svolte in America, Europa, Asia e Africa.

Adesso tocca a Bologna dal 23 al 25 settembre e poi a Brescia dal 14 al 16 ottobre, entrambe sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. Se date un’occhiata al video qui sopra potete farvi un’idea dell’atmosfera e di cosa si tratta.

Se per caso siete da quelle parti o volete farvi un weekend davvero fuori dal comune, potete partecipare anche voi all’evento. Sostenere la lotta contro il tumore del seno, sostenere le donne che la stanno affrontando e applaudire quelle che ce l’hanno fatta è un’esperienza davvero gratificante. Parola di Victoria, visto che ci siamo state: come redazione siamo orgogliose di collaborare da due anni con Susan G. Komen Italia perché crediamo che sia molto importante quello che fa per le donne.

Tre giorni di salute, sport e benessere a Bologna

Alla Race for the Cure, ci si immerge in un’atmosfera allegra e festosa, eppure l’argomento è molto serio. Sono previste iniziative concrete di prevenzione secondaria del tumore del seno, laboratori educativi e stage di apprendimento di alcune discipline sportive. Oltretutto è allestita un’attrezzatissima area giochi per i bambini. Domenica mattina, la corsa attraverserà il centro storico di Bologna e se volete partecipare basterà una donazione minima di 12 euro che vi darà diritto a ricevere, secondo disponibilità, la t-shirt esclusiva della manifestazione, il pettorale e la borsa gara con omaggi offerti dai partner.

L’emozione più grande è però vedere sfilare le “Donne in Rosa”, quelle donne che hanno affrontato personalmente il tumore del seno e che, per dimostrare un atteggiamento positivo con cui si confrontano con la malattia, scelgono di rendersi intenzionalmente visibili indossando una maglietta ed un cappellino rosa. Per il programma completo delle attività del Villaggio, informazioni e iscrizioni (anche via web con carta di credito): www.racebologna.it

Se non riuscite ad essere a Bologna, non perdete l’occasione di partecipare e iscrivetevi all’edizione di ottobre a Brescia www.racebrescia.it (trovate tutto il programma aggiornato sul sito) oppure partecipate in maggio alle edizioni di Roma e Bari.

A cosa servono i fondi raccolti?

Con la Race for the Cure, Komen Italia ad oggi ha sostenuto economicamente progetti propri e 351 progetti di 160 associazioni che operano nel campo della lotta ai tumori del seno, distribuendo oltre 2.700.000€ in 19 regioni italiane. In particolare in Emilia-Romagna a febbraio 2016 hanno preso il via altri 12 nuovi progetti di associazioni. 

C’è davvero bisogno di una corsa contro il tumore del seno?

Sì, 1 donna su 9 sviluppa un tumore del seno, con gravi ricadute sulla famiglia e sul mondo del lavoro. In Italia si registrano oltre 48.000 nuovi casi all’anno (uno ogni 15 minuti) e, sebbene le possibilità di guarigione siano alte, soprattutto quando la diagnosi è precoce, quasi 12.000 donne ogni anno perdono la loro battaglia contro la malattia. Per questo, dal 2000 ad oggi, Susan G. Komen Italia ha lavorato e raccolto fondi per finanziare la prevenzione. 

Quindi sì, la Corsa è una bella idea! Perché per vincere serve battere il tempo. E il tempo si batte con la prevenzione: questo fa davvero la differenza. Partecipa e vedrai: sarà una bella esperienza!

Corri anche tu, insieme a noi, alle Race for the Cure di Bologna (23-25 settembre) e Brescia (14-16 ottobre). Iscriviti subito e nella borsa che sarà consegnata alle partecipanti troverai un omaggio da parte di Victoria!

Lascia un commento *Testo obbligatorio
Confermo di essere responsabile di tutto il contenuto caricato e di accettare le regole della Community

GLI ESERCIZI MIGLIORI PER ALLEVIARE LO STRESS

Un modo per contribuire a ridurre l’ansia è l’attività fisica. Prova uno (o più) di questi popolari esercizi per ridurre lo stress.

TUMORE AL SENO: ATTENZIONE AI PRIMI SINTOMI

Le parole “tumore al seno” fanno paura a molte di noi. Ecco perché la prevenzione è importantissima, soprattutto dopo i 50 anni.

Swisse Donna 50+

L’alleato per i bisogni nutrizionali over 50