IL 14 DI FEBBRAIO FESTEGGIAMO SAN POLENTINO!

IL 14 DI FEBBRAIO FESTEGGIAMO SAN POLENTINO!

Perché anche la polenta può avere risvolti romantici.

A mio marito sentir parlare di San Valentino fa sempre venire l'orticaria, anche quando eravamo fidanzati, proprio come ogni uomo che si rispetti! Mio figlio idem, buon sangue non mente, e mia figlia soffre perché ha un ragazzo che ovviamente è tutto tranne che romantico. Sapete cosa ho deciso? Che quest'anno, il 14 febbraio organizzo una bella cena di famiglia allargata anche a qualche amico e festeggio… San Polentino! Cioè, visto che è inverno, ho pensato a un menù solido, di tradizione, tutto a base di polenta, cucinata in modo sfizioso e insolito però, così da ironizzare, sorprendere e sottolineare che comunque, in quel giorno si celebrano gli affetti e i sentimenti di coppia, ma non solo quelli. Insomma, è un modo per stare insieme e volersi/dimostrarsi bene.
Per iniziare, con gli aperitivi crostini di polenta misti, tutti a forma rigorosamente di cuore (potete usare le forme dei biscotti per tagliarli nella polenta fredda), vestiti con formaggio fuso, pancetta, salame, baccalà mantecato oppure con delle carote sauté, una fettina di primo sale e due germogli di soia. Davvero buoni. Poi, polenta e fagioli (qui a seguire la ricetta), un abbinamento un po' insolito, che fa piatto unico visto che come accompagnamento ci sono le salsicce. E, per finire, la torta di polenta (che si trova già pronta in pasticceria). Sono sicura che sarà il trionfo dei sentimenti e… del palato!

Polenta e fagioli
Ingredienti per 6 persone: 1 kg di farina per polenta; 500 g di fagioli borlotti; 300 g di pancetta;
6 salsicce; olio extravergine di oliva; 1 cipolla; 100 gr di vino bianco secco; peperoncino a piacere; sale e pepe q.b.

Preparazione: metti a mollo in acqua fredda i fagioli per 12 ore; lavali e versali in pentola coperti di acqua e con un po' di sale. Cuoci a fuoco moderato. Intanto soffriggi in un tegame con l'olio la cipolla a fettine e la pancetta a tocchetti, salando e aggiungendo, se vuoi, del peperoncino. Condisci i fagioli con metà del soffritto e continua a far cuocere lentamente. Prepara la polenta e, a cottura ultimata, versa nella pentola (della polenta) l'altra metà del soffritto, girando velocemente. Infine, unisci polenta e fagioli e lascia cuocere ancora per qualche minuto. Versa nelle fondine possibilmente calde; aggiungi per ogni fondina una salsiccia, forata e cucinata in padella con il vino bianco.

La variante Victoria: è un piatto energetico; per renderlo light niente salsicce oppure sostituiscile con bocconcini di pollo saltati con un filo d'olio e vino bianco.
Lascia un commento *Testo obbligatorio
Confermo di essere responsabile di tutto il contenuto caricato e di accettare le regole della Community

5 TARTINE SEMPLICI E CON POCHE CALORIE

5 favolose ricette di tartine, ognuna al di sotto delle 50 calorie, per darti gusto ma nessun centimetro in più. E per i piatti? Ci pensa Fairy!

3 RICETTE AI SAPORI D’AUTUNNO

Zucche, castagne e noci in un menu insolito che accende la tavola con i primi freddi! E per piatti e stoviglie non serve risciacquare prima. Ci pensa Fairy!