AFFITTI O VENDI CASA? TI AIUTA L'HOME STAGER

AFFITTI O VENDI CASA? TI AIUTA L'HOME STAGER

Come valorizzare la casa per facilitarne l’affitto o la vendita in poco tempo.

Ragazze, avete presente quei programmi in TV, dove alcuni professionisti, con qualche ritocco, trasformano case o appartamenti trasandati in soluzioni accattivanti e appetibili da vendere o affittare? Ebbene, non si tratta di pura finzione televisiva, ma di una grande e reale invenzione chiamata Home Staging, letteralmente “messa in scena della casa”.

Il servizio, da poco sbarcato sulla nostra penisola ma in voga da tanti anni in America e Inghilterra, permette di valorizzare il più dimesso e sciatto degli appartamenti, mettendone in luce gli aspetti migliori dall’ampiezza alla luminosità, dalla disposizione degli ambienti all’affaccio.

Sembrerà facile ma, per catturare i difetti di una casa e correggerli in modo facile e veloce, serve l’occhio di un esperto, quello dell’home stager. Vi chiederete: “Cosa farà mai e soprattutto quanto mi costa?”.

L’home stager, dopo un sopralluogo nella casa in vendita e in affitto, fornisce ai proprietari una consulenza sugli interventi, semplici e assolutamente poco costosi, da apportare.

Prima di tutto si elimina tutto ciò che è inutile e superfluo. Voi riuscireste a immaginare un’abitazione piena di orpelli e oggetti personali del proprietario come la vostra futura “casa dolce casa”? Quindi, rimossi i quadri, la carta da parati e tutto ciò che dà un’aria troppo vissuta a un appartamento, si passa a riposizionare i mobili per rendere gli ambienti spaziosi e ordinati, con l’aggiunta di qualche dettaglio che fa la differenza. A volte, basta un grande specchio per rendere più grande una stanza, una parete colorata per ravvivarla o sostituire pomelli e maniglie dei mobili della cucina per ringiovanirla (fosse così semplice anche per me!).

Il bagno, ho letto, può rivelarsi problematico perché, spesso, richiede trattamenti strutturali più invasivi o la sostituzione dei sanitari troppo vecchi. Ma se così non fosse, la regola è presentare sempre un ambiente ben igienizzato, senza tracce di calcare, con gli arredi, quali mensole e ripiani, liberi da oggetti o prodotti per la cura personale.

In questi giorni, su internet, ho letto molto sull'argomento e ho curiosato fra le foto di abitazioni ritratte prima e dopo l’intervento degli home stager. I risultati erano così stupefacenti che sto pensando di frequentare anche io un corso presso l’Associazione Italiana Home Staged, per diventare professionista della “messa in scena”. Pensate, non è necessario essere un agente immobiliare o un architetto, ma semplicemente avere tanta passione e un buon senso estetico. Cose che, lo sapete, di certo a noi non mancano!
Lascia un commento *Testo obbligatorio
Confermo di essere responsabile di tutto il contenuto caricato e di accettare le regole della Community

DECORAZIONI NATALIZIE: STUPISCI I TUOI OSPITI

Non devi spendere una fortuna per far risplendere la tavola di spirito natalizio. Fai uscire l’artista che è in te con queste 10 imperdibili idee.

OSPITE A CASA DELLA NUORA? ECCO COSA FARE!

Soprattutto se è la prima volta, qualche suggerimento potrebbe esserti di aiuto ed essere sempre la benvenuta.