TRADIZIONI NATALIZIE DA “RUBARE” AL MONDO

TRADIZIONI NATALIZIE DA “RUBARE” AL MONDO

Dal Brasile alla Polonia, prendi spunto dalle tradizioni di tutto il mondo per aggiungere un tocco di internazionalità al Natale.

Tradizione: Legati!

In che parte del mondo? Serbia

Fidati di noi, sarà un gran divertimento per i nipoti. In Serbia la tradizione vuole che ci si scambi i regali nelle due domeniche precedenti al Natale. La prima i bambini legano la mamma (o la nonna) e la liberano solo dopo aver ottenuto la promessa della distribuzione dei regali. La domenica successiva tocca al nonno (o al padre).

 

Tradizione: Regali nelle scarpe

In che parte del mondo? Brasile e Islanda

In Brasile e in Islanda i bambini ricevono i regali nelle scarpe. Potresti incoraggiare i nipoti a lasciare le proprie sul davanzale della finestra, come in Islanda, e di notte riempirle di regalini. Una scarpa da bambino, ovviamente! Il sacco dei regali rimane ma la tradizione è comunque divertente.

 

Tradizione: Divertimento appiccicoso per la Vigilia di Natale

In che parte del mondo? Slovacchia

Prima della cena della Vigilia, gli slovacchi usano un trucco per attirare la buona sorte lanciando del cibo sul soffitto. Non è un scherzo! In Slovacchia, il capofamiglia lancia sul soffitto un cucchiaio di una pietanza speciale chiamata Loksa, fatta di pane, semi di papavero e acqua. In passato, quando una buona quantità di questo miscuglio rimaneva attaccata al soffitto era segno di raccolto abbondante per la famiglia; oggi è auspicio di buona sorte per l’anno a venire. È una curiosità divertente, certo da noi non attecchirà…

 

Tradizione: Lancio delle scarpe per amore

In che parte del mondo? Repubblica ceca

Il giorno della Vigilia di Natale, nella Repubblica Ceca ci si potrebbe imbattere in donne nubili che tirano scarpe o stivali all’indietro, una tradizione per scoprire chi si sposerà nell’anno a venire. Le single si mettono in piedi con la schiena verso la porta di ingresso, quindi lanciano una delle scarpe oltre le spalle. Se la scarpa atterra con la punta rivolta verso la porta, meglio iniziare a organizzare il matrimonio. Se invece è il tacco a puntare alla porta, niente nozze in vista.

 

Tradizione: Il paradiso delle pignatte

In che parte del mondo? Messico

Pensavi che le pignatte fossero riservate alle feste dei piccoli? Dovrai ricrederti! Fai come in Messico e riempi una pignatta con caramelle e monete, appendila al soffitto e a turno falla colpire ai bambini con un bastone finché non la rompono.

 

Tradizione: A caccia della mandorla

In che parte del mondo? Danimarca

Di Vigilia, allo scoccare della mezzanotte, i danesi festeggiano il Natale con un’enorme festa in cui uno dei momenti di più grande entusiasmo è dato da uno speciale budino di riso che nasconde un’unica mandorla. Chi la trova sarà fortunato per un anno intero. Facilissimo da copiare: prepara o compra un budino di riso, nascondi al suo interno una mandorla e servilo alla fine della cena o come spuntino di mezzanotte prima di andare a dormire.

 

Tradizione: Un banchetto di 12 portate

In che parte del mondo? Polonia e Ucraina

Se ti piace preparare cene abbondanti, questa fa al caso tuo: una cena di Vigilia di 12 portate in onore dei 12 Apostoli. In Polonia la tavola si apparecchia per una persona in più (per rappresentare lo straniero o lo Spirito Santo con cui si condivide il pasto) e si inizia a mangiare solo quando appare la prima stella in cielo. In Ucraina, il figlio più piccolo ha il compito di stare alla finestra per scorgere una stella. In entrambi i paesi, tuttavia, si deve osservare uno stretto digiuno di 24 ore prima del banchetto. Magari la tua famiglia vorrà evitarsi questa parte della tradizione?

 

Tradizione: Pattinare fino in Chiesa

In che parte del mondo? Venezuela

Perché non stupire i vicini e convincere la famiglia ad andare in chiesa sui pattini? Accade in Venezuela, a Caracas, tutti i giorni dal 16 dicembre fino alla Vigilia di Natale. Le strade sono chiuse fino alle 8 del mattino, così ci si può recare alla messa mattutina pattinando in tutta sicurezza.

 

Potrebbe interessarti qualche idea per la cena o il pranzo delle feste, ecco portare un po’ di mondo a tavola: clicca qui

Che ne dici di un giro a cercare idee per le feste, ecco gli imperdibili mercatini di Natale, così pieni di curiosità: clicca qui

E se hai in mente di organizzare tutto a casa tua, ecco come non pentirti di aver lanciato l’idea: clicca qui

Lascia un commento *Testo obbligatorio
Confermo di essere responsabile di tutto il contenuto caricato e di accettare le regole della Community
  • Mostra commenti

Dolcetti Natalizi

zia6890 21/11/2016

Qualche anno fa, sono entrata in una panetteria e, mi sono procurata dei dolcetti dalle varie forme natalizie da appendere all'albero: erano decorati con scaglie di cioccolato che fungevano da occhi e, una glassa bianca che fungeva capelli e barba. Un effetto davvero scenografico per fare un figurone tra parenti ed amici

QUESTO NATALE RICEVI CIÒ CHE VERAMENTE DESIDERI!

Dopo anni di regali sbagliati, è arrivato l’ora di prendere in mano la situazione! Ecco come aiutare i tuoi cari a farti finalmente il dono giusto.

NATALE IN ROSA, È UN’ALTRA COSA

Sostieni la lotta ai tumori con i regali solidali di Susan G. Komen Italia. Perché questo Natale anche un piccolo dono può essere di grande aiuto