5 MOSSE PER UNA PELLE A PROVA DI INVERNO

5 MOSSE PER UNA PELLE A PROVA DI INVERNO

La pelle risente degli effetti dell’inverno, per questo è importante prepararla per mantenerla sana durante tutta la stagione fredda.

Con l’arrivo dell’autunno, è il momento di cambiare come ci si prende cura della pelle, in modo che rimanga luminosa come d’estate e sia protetta dai potenziali danni causati dall’inverno. Grazie ai nostri consigli e ai trucchi degli esperti, la tua pelle sarà al meglio anche nei mesi più freddi.

Libera i pori

La verità è che ci sono più di 300.000 pori sul viso, che possono persino raddoppiare con l’approssimarsi dei 50 anni. Senza contare che in estate, con l’aumento del caldo e del sudore, i livelli di sebo crescono esponenzialmente facendo dilatare le dimensioni dei pori. Per aiutarli a tornare alle dimensioni pre-estate, usa un esfoliante delicato almeno una volta a settimana per rimuovere cellule morte e impurità dai pori dilatati.

Considerato che la protezione solare usata d’estate potrebbe aver contribuito a ostruire i pori, dovresti passare a un idratante più leggero con schermo solare.

Il trucco degli esperti: per un risultato immediato, passa delicatamente un cubetto di ghiaccio sulla pelle per 15 secondi prima di applicare l’idratante. In questo modo aiuterai i pori a chiudersi e la pelle a rassodarsi.

Continua a proteggere la pelle dal sole

È molto importante continuare a proteggere la pelle dai dannosi raggi UV anche d’inverno, poiché il sole che filtra dal cielo nuvoloso è pericoloso tanto quanto un cielo sereno. Indipendentemente dall’orario o dalla stagione, i raggi UVA (quelli responsabili di invecchiamento, rughe e macchie) sono sempre presenti e oltrepassano le nuvole. Contrasta l’invecchiamento cutaneo proteggendo la pelle dai potenziali danni grazie all’uso di un idratante quotidiano leggero, arricchito da un filtro solare, come la Crema Intensiva Anti-Età 3 Zone SPF30 di Olaz Regenerist.

Il trucco degli esperti: oltre al viso, un’altra parte del corpo sempre esposta ai raggi solari sono le mani. Quando applichi l’idratante, dunque, massaggia l’eventuale crema in eccesso sul dorso della mano.

Ripristina i livelli di idratazione

Probabilmente avrai notato che con l’avanzare dell’età la pelle diventa più secca e, dopo mesi di esposizione al caldo estivo e all’aria condizionata (fortemente disidratante), il tuo incarnato risulterà ancora più secco. Per mantenere la pelle nelle migliori condizioni possibili, è importante favorire l’idratazione con creme e sieri nutrienti, e questo non solo durante in giorno sotto al make-up ma anche di notte: così al risveglio, la tua pelle sarà più morbida e levigata.

Il trucco degli esperti: l’acqua calda rimuove il grasso naturale dalla pelle. Lava il viso con acqua tiepida oppure fai a meno dell’acqua e usa una salvietta detergente. Prima di addormentarti usa una crema notte specifica per la nostra pelle come la Crema Notte Intensiva Anti-Età 3 Zone di Olaz Regenerist.

Trova il tempo per trattare la pelle rilassata

Con l’accorciarsi delle giornate, potresti scoprire di avere più tempo per dedicarti alle zone del viso che hai trascurato, come quelle sotto al mento! Hai forse notato un aumento delle rughe sul collo, una linea della mascella rilassata o un leggero cedimento del mento? Approfitta di questo letargo per massaggiare collo, mascelle e mento con il tuo idratante preferito, Total Effects di Olaz è adatto a tutte le parti del viso.

Il trucco degli esperti: se le rughe sul collo sono il tuo incubo, distogli l’attenzione facendo risaltare il resto del viso con creme illuminanti e un trucco che ne amplifichi l’effetto.

Tratta l’iper-pigmentazione e le macchie cutanee

Macchie scure e colorito irregolare, noti anche come iper-pigmentazione, possono farti apparire meno giovane di quello che sei. Oltretutto, visto che è il sole la causa principale, le vacanze estive potrebbero aver peggiorato la situazione. Usa un detergente esfoliante per rimuovere delicatamente lo strato superficiale di cellule morte e idrata con prodotti formulati con antiossidanti, tra cui vitamina C ed E, per cercare di evitare ulteriori danni.

Il trucco degli esperti: prova a usare come base per il trucco una BB o CC Cream con protezione solare per uniformare il colorito con il cambio di stagione.

 

Leggi anche:

 

 

 

Lascia un commento *Testo obbligatorio
Confermo di essere responsabile di tutto il contenuto caricato e di accettare le regole della Community

SÌ, PUOI USARE IL TRUCCO GLITTERATO!

A chi non piace un tocco scintillante durante le feste? Aver superato i 50 non vuol dire rinunciarvi: impara questi trucchi e brillerai.

LE REGOLE DI IDRATAZIONE IRRINUNCIABILI

Per tutti gli esperti di bellezza è importante ripartire dalle basi: così si aggiorna la routine di bellezza e si riceve una sferzata di giovinezza.

Olaz Regenerist Anti-Età 3 Zone

Pelle ravvivata, elastica e dall'aspetto più giovane*