DOVE VADO IN VACANZA? 9 IDEE PER SCOPRIRE IL MONDO

DOVE VADO IN VACANZA? 9 IDEE PER SCOPRIRE IL MONDO

Lanciarsi in avventure sicure. Ecco i consigli per chi ha già superato i 50 ma ha sempre più voglia di nuove mete.

Forse è la volta buona: i figli sono grandi e autonomi e il lavoro (se c’è permette i relativi periodi di “ferie” concordate) non è più un ostacolo: finalmente ci si può prendere il tempo che si vuole per andare dall'altra parte del mondo, a visitare quel Paese che fino a poco tempo fa sembrava irraggiungibile…! E allora, atlante in mano, ecco qualche meta.

  1. USA COAST TO COAST

Uno dei classici della nostra generazione quando eravamo intorno ai 20 anni. Meglio se in moto o su un macchinone americano, fermandosi nei motel, seguendo la mitica Route 66, l'highway che taglia orizzontalmente gli States da Chicago a San Francisco, attraversando grandi città e natura spettacolari. Ci vogliono almeno 20 giorni, viaggio aereo escluso e, se ci si organizza senza tour operator, è meno caro del previsto. Basta noleggiare un'auto, armarsi di spirito d'avventura e partire! Lungo la strada si dorme nei motel che costano poco (sono come i nostri hotel a 3 stelle) e per il cibo non c'è problema: dalle steak agli hamburger, dal pollo al cibo etnico, c'è solo l'imbarazzo della scelta.

  1. ARGENTINA

Laggiù è inverno, ma è un territorio così esteso che in qualunque stagione c'è una zona senza temperature estreme (a nord passa il Tropico del Capricorno) fatta eccezione per la Terra del Fuoco, che è in Antartide. Anche per questo viaggio bisogna prevedere almeno 3 settimane se si vuole vedere una buona parte del Paese. Da non perdere, oltre a Buenos Aires, la zona dei laghi vicino a Bariloche (la Cortina dell'Argentina) circondata dalle Ande; la Peninsula Valdez con le colonie di pinguini e di leoni marini; la regione della Pampa, dove l'orizzonte a 360° sembra veramente infinito. E vista la stagione, se siete temerarie partite da Ushuaia, la città più a sud del mondo per visitare zona dei ghiacciai. In quanto al cibo, gusterete la vera carne argentina e le empanadas, gli irresistibili panzerotti locali.

  1. GIAPPONE

Un Paese troppo lontano da noi in tutti i sensi? Sicuramente una delle ultime mete che ci hanno attirato nel corso della vita. Ma scommetto che anche voi iniziate a sentire i racconti di amici che per lavoro o per caso ci sono stati e, guarda un po', dicono che vale un… salto! Bastano una decina di giorni più il viaggio: le mete sono Tokyo, Kyoto, imperdibile per i templi e Osaka, metropoli relativamente piccola (solo 3 milioni di abitanti), famosa per i suoi giardini sui tetti degli edifici, e per il Bunraku, il teatro di marionette tradizionali, forma d’arte giapponese antica di 300 anni. E sarà la volta buona, sushi a parte, di provare la vera cucina giapponese che, pare, sia molto diversa da quella cui siamo abituati qui in Europa.

  1. POLINESIA

Un paradiso terrestre, l'arcipelago in cui il pittore Gauguin passò gli ultimi anni della sua vita, dove Marlon Brando acquistò l'isola di Tetiaroa - ora trasformata in The Brando, un resort super lussuoso - e trovò moglie. Il viaggio dall'Italia è un po' lungo, prevede una tappa generalmente a Los Angeles (potrebbe essere un'occasione in più!), ma, una volta arrivati là, non si vorrebbe più ripartire. Morea, Bora-Bora, Rangiroa… Basta decidere se vederle da terra o dalla barca in un lungo, infinito tour tra spiagge di borotalco, mare cristallino, vegetazione lussuriosa.

  1. DESERTO DEL SAHARA

Sulle orme di Paul Bowles, leggendo il suo libro “Il tè nel deserto”. I più avventurosi di noi ci sono stati da ragazzi, con la R4 o, i più fortunati, con la Land Rover. Un'esperienza unica, che riempie il cuore anche alla nostra età. Si parte da Marrakech o da Ouarzazate per tour di 3-4 giorni che prevedono notti in tende marocchine super attrezzate, le cosiddette Khaïma, dove gustare anche la cucina tipica maghrebina e ascoltare la musica del deserto dei cammellieri sotto il cielo stellato, avvolti dal silenzioso respiro del deserto. Indimenticabile!

  1. MYANMAR

Una volta si chiamava Birmania, un Paese “chiuso”, dalla politica complicata, con il turismo contingentato e solo organizzato, ma che proprio per questi motivi ha conservato intatto il fascino misterioso del vero Oriente. Bisogna pianificare dai 10 ai 14 giorni, per un viaggio completo che può concludersi con qualche giorno di meritato riposo sul mare. A meno che proprio non abbiate l'avventura nel sangue è meglio ancora appoggiarsi ai tour operator, che offrono veramente moltissime opportunità. Dalla capitale Yangoon al Lago Inle, a Bagan, Mandalay e alla spiaggia di Ngapali, alla scoperta di templi e monasteri e della cultura di questo popolo così riservato. Anche la cucina riserva delle sorprese, esiste persino un tour di 8 giorni dedicato alla gastronomia, che comprende anche corsi di food.

  1. LAPPONIA E CAPO NORD

Un viaggio ai confini del mondo, 8 giorni in un paesaggio irreale da visitare rigorosamente d'estate. Le possibilità sono diverse: potete fare una crociera sul postale (la nave locale che si ferma in tutti i paesi da Bergen a Capo Nord,) e ammirare i fiordi su cui si affacciano abitazioni e paesini. Oppure partire da Tromso, sempre in Norvegia ma più a nord, e muovervi via terra con tratti lungo i fiordi. Oltre al sole di mezzanotte, assicurato fino a fine luglio, in Lapponia, vicino al Circolo Polare Artico c'è Rovaniemi, la città di Babbo Natale, immersa in una natura incontaminata fatta di tundra, foreste e laghi. Se poi amate il pesce, è la meta per voi: aringhe e gamberetti a volontà! 

  1. SUDAFRICA IN TRENO

Il fascino dell'Africa con i suoi parchi, gli animali, i villaggi, ma anche le città che hanno conservato l'atmosfera coloniale. L'idea in più è di scoprire tutto questo a bordo di un treno molto ben attrezzato, arredato in stile vittoriano, il Rovos Rail, che va da Cape Town a Johannesburg in tre giorni (è il tour classico), e che durante l'estate prevede anche altre destinazioni. Per esempio le cascate Victoria, oppure la Namibia, a nord-ovest, dove è previsto anche un safari fotografico all'Etosha National Park. Naturalmente si sceglie la città di partenza a seconda dell'itinerario scelto. E se proprio siete appassionate della ferrovia, il viaggio più completo è di 15 giorni, dal Sudafrica alla Tanzania, attraverso Botswana, Zimbabwe e Zambia.

  1. IN CROCIERA NELLE ISOLE GRECHE

L'idea di saltare da un aereo all'altro proprio non vi va? Non parliamo poi di fare e disfare bagagli quasi tutti i giorni… Se la pensate così una bella crociera è quello che fa per voi. Le navi sono hotel a 5 stelle che offrono piscine, palestre, cinema, teatro, intrattenimento, ristoranti vari: insomma, oltre a visitare tante località diverse lungo il percorso che dall'Italia porta alla Grecia, una volta lì si gode del meglio delle isole lontani dalla confusione, usufruendo sempre dei benefit che il programma offre. Gli itinerari offerti sono molti, così come le società che organizzano le crociere.

 

Info in pillole PER LE CINQUATENNI E PIÙ

Da segnalare un tour operator specializzato per viaggiatori over 50: www.50epiuturismo.it, oltre a viaggi in tutto il mondo offre una serie di servizi interessanti.

Siete single ma amate viaggiare? Esiste una società, Solos, appunto! specializzata in viaggi per i single, addirittura divisi in fasce d'età, 25-45, 30-59 e 45-plus; perfetto vero? Le destinazioni sono tantissime, basta andare sul sito e scoprirle: www.solosholidays.co.uk

Leggi anche:

Lascia un commento *Testo obbligatorio
Confermo di essere responsabile di tutto il contenuto caricato e di accettare le regole della Community
  • Mostra commenti

single

13/06/2016

che bell'idea quella dei viaggi per i single! fa al caso mio

grandi viaggi

26/05/2016

Polinesia, giappone, ci ritorneri subito!!!!

LE PIÙ BELLE CITTÀ EUROPEE PER TE E LE TUE AMICHE

Con Victoria, potresti vincere un viaggio in alcune delle più belle capitali europee, allora partecipa e vola!

FARESTI MAI UNA VACANZA DI DUE MESI?

Se hai i figli grandi, è arrivato il momento di prenderti quella vacanza che hai sempre sognato. Comincia a pianificarla oggi, grazie ai nostri consigli!

Swiffer Dry Starter Kit

Cattura 3 volte di più* peli, capelli e polvere