TRE GIORNI MA BUONI.

TRE GIORNI MA BUONI.

Voglia di storia, di mare ma anche di gusti autentici? Ecco 3 itinerari da fare in 3 giorni per appagare la vista e tutti gli atri sensi.

"Mai come nel primo periodo di primavera ci si sente stimolati ad uscire, a godersi il sole, le giornate più lunghe, la brezza odorosa delle prime fioriture. Il tutto stuzzica anche l'appetito e sono i giorni ideali per programmare un bel week end per appagare tutti i sensi. Ecco dunque tre itinerari per questo inizio di primavera, che ci faranno apprezzare delizie forse ancora sconosciute. In tre giorni se ne vedono e se ne gustano delle belle.

Per chi ama camminare, l'Alto Adige è una risorsa infinita: tantissimi sentieri, dai più facili ai più impegnativi, si snodano nei boschi e, tra i rododendri e cieli blu, ci portano a scoprire panorami spettacolari e fantastiche Malghe, dove assaporare le specialità di una volta, cucinate ad arte dai proprietari. Canederli, speck, formaggi, ma anche Strudel, Kaisermarren e, in questo periodo, non mancano carciofi, asparagi, verdurine selvatiche, ortiche, da gustare alla sera, anche nelle magnifiche ed intime Stubi tradizionali, completamente in legno, ricche di storia e super romantiche. In questa terra anche i vini sono ""sublimi"" e la notte, tra soffici piumini, silenziosa e stellata.

Se invece avete voglia di storia, di città, di architetture, senza rinunciare al mare pensate a Ravenna, con le sue magnifiche chiese, ricche di Mosaici, ma anche vicina alla famosa riviera romagnola con i litorali ancora puliti, con le onde increspate… Io personalmente vorrei andare a vedere il mitico Gran Hotel di Rimini di Felliniana memoria, appoggiarmi sulla balaustra della terrazza e immaginarmi di veder passare il transatlantico Rex. E, per continuare a sognare, mi spingerei fino a Ferrara, meravigliosa cittadina murata, dove ci aspetta la mostra di Boldini al Castello degli Estensi, e poi fino a Forlì per un altro grande tributo al maestro, ""Lo spettacolo della modernità"" ai Musei San Domenico. E, una volta qui, vai di tortelli, tortelloni, piadine e gnocco fritto! Slurp che goduria!

Avete voglia di mare? Non c'è niente di meglio, in primavera, della Costiera Amalfitana. Un classico intramontabile. Una volta l'ho fatta in moto, magnifico! La superba strada a strapiombo sul mare si può percorrere piano piano fermandosi in ogni borgo per poi fare sosta obbligata ad Amalfi, Positano, Conca dei Marini e Ravello. Colori e panorami mozzafiato ""conditi"" da prelibatezze a base di pesce e limoni straordinari per profumo, aroma e sapore. Se tutto il mondo ci invidia la Costiera, il motivo c'è.
E si sente, in ogni senso."
Lascia un commento *Testo obbligatorio
Confermo di essere responsabile di tutto il contenuto caricato e di accettare le regole della Community
  • Mostra commenti

Viaggiare è sempre bello

20/01/2016

Adoro scoprire nuovi posti e queste perle dell'Italia sono davvero un'ottima idea per un weeknd diverso dai soliti.

Fine settimana relax

50enonsentirli 20/10/2015

La magia delle cinque terre! Splendidi paesini a picco sul mare o con micro spiagge che in questa stagione sono il posto ideale per soffermarsi a pensare.....

relax

19/10/2015

buone idee per un weekend da sogno

LE PIÙ BELLE CITTÀ EUROPEE PER TE E LE TUE AMICHE

Con Victoria, potresti vincere un viaggio in alcune delle più belle capitali europee, allora partecipa e vola!

FARESTI MAI UNA VACANZA DI DUE MESI?

Se hai i figli grandi, è arrivato il momento di prenderti quella vacanza che hai sempre sognato. Comincia a pianificarla oggi, grazie ai nostri consigli!