ALLENA LA MENTE CON "TROVA L'INTRUSO"

ALLENA LA MENTE CON

In questa distesa di cioccolatini si nasconde qualcuno. Riesci a vederlo?

Il tempo di risoluzione di questo quesito è meno di un minuto.
Se ci metti 3 minuti vuol dire che hai bisogno di allenare l’emisfero destro del cervello, cui spetta il controllo della percezione visiva e spaziale e l’elaborazione emotiva. È il centro, insomma, della creatività. L’emisfero sinistro, invece, è sede dei centri del linguaggio, della concatenazione logica degli eventi, è la parte più razionale.
Far interagire i 2 emisferi assicura una buona capacità di risoluzione dei problemi.

Se in te prevale la parte razionale, significa che sei ancorata alle consuetudini e alle cose già conosciute e hai bisogno di esercitare la capacità di cercare soluzioni nuove e avere punti di vista diversi. E ora vai alla soluzione...

allena la mente 

 

La soluzione:
Tra i cioccolatini si nasconde un uomo.

Ti sei divertita con questo gioco o ne vuoi proporne uno? Lascia un commento per la tua!
 

Potrebbe interessarti:

Lascia un commento * Campo obbligatorio
Facendo clic su invio, confermo di aver scritto il contenuto nella sua interezza e accetto i Termini e Condizioni
  • Mostra commenti

ho toppato

19/04/2016

non ho indovinato niente

Visto

16/04/2016

Individuato in pochi secondi ma ho individuato un volto, in generale.

Incredibile

cep 16/04/2016

Più che un uomo potrebbe sembrare un alieno

Curioso

07/04/2016

E interessanti le informazioni che accompagnano il gioco. L'omino si nasconde in basso a destra, sbuca curioso. Adoro il cioccolatoe amo dolci e snack. Che golosa tentazione!

SUCCESSO NELLA 2ª EDIZIONE DI “FORZA È BELLEZZA”

Grazie a tutte voi che avete acquistato un balsamo Pantene nei negozi Acqua & Sapone*, abbiamo potuto donare 400 sessioni di trattamento con Dignicap, il rivoluzionario casco che, durante la chemioterapia,

LA BELLEZZA: UN FARO DI FRONTE ALLA MALATTIA

Laura Campanello è filosofa, consulente pedagogica e addirittura motociclista. Collabora con 27esimaora.corriere.it con piccoli esercizi di felicità. Il suo ultimo libro? “Leggerezza”. Oggi ci parla