AUTUNNO, CHE FATICA LA TESTA!

AUTUNNO, CHE FATICA LA TESTA!

Vuoi per il cambiamento di stagione o per il passare del tempo, ottobre un po' di stress psicofisico lo porta. Ecco 5 suggerimenti per prepararsi all'inverno.

Lo dicevano le nostre nonne “Al tempo delle castagne i capelli cadono”. E cade e cede anche un po’ di quella energia ritrovata in estate e sfruttata in settembre al rientro dalle vacanze. Dopo un inizio sfolgorante ci troviamo un po’ scariche. Forse anche i colori morbidi della natura, che si prepara a riposare durante l’inverno, ci rendono un po’ languide. Chissà. Ma purtroppo la pausa natalizia è ancora lontana (mica tanto poi… alcuni negozi sono già addobbati a festa!), quindi è tempo di darsi una svegliata, ecco qualche consiglio:

  1. Abitate vicino ad un luogo dove si vendemmia? Niente di meglio di una giornata tra filari, grappoli, terra e tini. Una sferzata di energia naturale da concludere magari con il vecchio metodo di pigiatura: con i piedi nelle tinozze! Un rito che fa sentire come delle ragazzine!
  2. Non vi siete ancora iscritte in palestra, quest’anno solo il pensiero vi “uccide” di noia? Pensiamo a un’alternativa: acqua gym, una passeggiata mattutina con un’ amica o perché no? Un corso di ballo, allegria e movimento allo stato puro.
  3. Vi sentite “debolucce”? Diamoci la carica a metà mattina con una sana spremuta di agrumi in mix: pompelmo, mandarino, arancia, anche mezzo limone. Assicura lo sprint per tutto il giorno. E non è calorica!
  4. E alla sera che vi sentite spossate? Un quadretto di cioccolata fondente è la soluzione! Tutti i nutrizionisti e dietologi sostengono che dà una forte carica, che non è ingrassante, (un quadretto! non tutta la tavoletta!) e allo stesso tempo rasserena .
  5. Vi sentite nervose? Dedicate un po’ di tempo alla vostra “testa” in senso fisico. Almeno una volta al giorno, massaggiate la cute, questo stimola la circolazione. Da una parte alleggerirete i pensieri, dall'altra farete bene anche alla vostra capigliatura, che in autunno chiede molta più attenzione. 

Potrebbe interessarti:

Lascia un commento * Campo obbligatorio
Confermo di essere responsabile di tutto il contenuto caricato e di accettare le regole della Community
  • Mostra commenti

io e il cioccolato bianco

14/12/2015

io amo il cioccolato bianco sia in tavoletta che in tazza .

piscina

La sera la pigrizia prende il sopravvento su qualsiasi cosa e la tristezza diventa uno status. L'unica via d'uscita è la cioccolata, specie se fondente: un vero toccasana, ormai sperimentato.

Cioccolata miracolosa

11/11/2015

L'inizio dell'autunno dà inizio, ogni anno, ad un periodo di depressione per me: forse perchè le giornate sono più corte, oppure la fine delle vacanze. La sera la pigrizia prende il sopravvento su qualsiasi cosa e la tristezza diventa uno status. L'unica via d'uscita è la cioccolata, specie se fondente: un vero toccasana, ormai sperimentato.

cioccolato e colori

11/11/2015

il cioccolato fondente è il mio toccasana insieme ad una passeggiata tra i colori autunnali della natura

piscina

daniel62 31/10/2015

...io faccio acquagym da 10 anni e devo dire che non riesco più a farne a meno....mi piace tantissimo...nell'ora di esercizio non penso a niente...mi si libera la mente...x me è fantastico!!

MINDFULNESS O L’ARTE DI GODERSI OGNI MOMENTO

Yoga, pilates, meditazione e adesso Mindfulness. Ecco di cosa parleremo oggi! Scopri di più riguardo alla Mindfulness.

RITROVARE IL PIACERE DELL’INTIMITÀ

Al giorno d’oggi, esistono ancora dei tabù rispetto alla menopausa, soprattutto per quanto riguarda la sessualità della donna matura. Ne parliamo?

AZ 3D White Luxe

Rimuove il 90% delle macchie in 5 giorni