I CIBI CHE CI FANNO DORMIRE MEGLIO.

I CIBI CHE CI FANNO DORMIRE MEGLIO.

L’ora legale, le temperature che salgono e anche l’età possono causare insonnia! E se provassimo a combatterla anche tavola?

Abituarsi all'ora legale è dura e, poi, cominciano le prime botte di caldo e chissà perché da quando ho passato i cinquanta, la voglia di dormire diminuisce, insomma per una ragione o l'altra l'insonnia non molla.

Vi sembro matta se vi dico che tutta questa luce estiva mi disorienta? Sono del segno del leone e pure meridionale, ma io l'estate, dal punto di vista ritmo veglia/sonno, non la reggo. E poi le vacanze, le cene a tarda ora, gli eccessi di cocktail, vino bianco freddo, i cibi speziati insomma dormire diventa difficile. Bisogna rimediare.

A parte il "non strafare a tavola", possiamo cercare di scegliere cibi ricchi di serotonina e melatonina, sostanze che hanno una funzione determinante per un buon sonno. La serotonina dipende dalla disponibilità di un amminoacido, il triptofano, presente in latticini, patate, uova, cereali integrali e frutta.

Se siamo in montagna andiamo a nozze: una bella tazza di latte caldo con fiocchi d'avena e dormiremo come pascià. Se vogliamo proprio assicurarci una notte super tranquilla aggiungiamo una banana, ricca di potassio e magnesio, et voilà il gioco è fatto, riposeremo come ghiri.

Se invece siamo al mare o in città e il caldo non consente neanche una tisana o una bella camomilla, proviamo a equilibrare la nostra dieta. A pranzo privilegiamo le proteine e comunque i cibi che hanno tempi di digestione più lunga e la sera concediamoci un bel piatto di pasta, i carboidrati infatti favoriscono un buon riposo notturno. Buona regola anche aumentare il consumo di alimenti ricchi di magnesio: cereali integrali, verdure a foglia verde, come lattuga e cavolo dalle proprietà calmanti, legumi, pollo, tacchino, mele, albicocche, pesche.

Sarebbe opportuno inoltre cercare di rilassare corpo e spirito almeno due ore prima di andare al letto: spegnere il pc, non guardare spettacoli o film troppo elettrizzanti, non assumere sin dal pomeriggio bevande a base di cola, caffè, e altri cibi eccitanti. E neanche frutta secca, ottima al mattino, la sera difficile da digerire.

Che ne dite del caro vecchio libro cartaceo? Va bene sia in terrazza di fronte al mare o al calduccio sotto il piumino in baita, niente gialli però!

Potrebbe interessarti:

Lascia un commento * Campo obbligatorio
Confermo di essere responsabile di tutto il contenuto caricato e di accettare le regole della Community

AUTUNNO I BUONI PROPOSITI DA FARE E MANTENERE

Approfittiamo di questa nuova epoca per tener fede a tutte le promesse che ci siam fatte. In autunno non ci sono più scuse!

CONSIGLI DI DONNE REALI PER LA MENOPAUSA

Tre donne ci raccontano che esistono molti modi per alleviare i sintomi della menopausa (anche quelli più scomodi), dal cardo mariano al TRH!