CIELO L’ANTIVIRUS! MA DOVE LO TROVO?

CIELO L’ANTIVIRUS! MA DOVE LO TROVO?

Sono preziosi per proteggere il computer. Ecco come e quali scegliere per risparmio e prestazioni, senza che tu debba più chiedere a marito e figli.

Da qualche settimana il mio computer è assediato da strane mail che arrivano da indirizzi improbabili: una delle ultime è della mia banca (ho finalmente imparato a usare il conto online, vi assicuro che è comodissimo, niente più file in banca!) che mi chiedeva di rimandare tutti i miei dati attraverso un link. Ovviamente ho subito capito che era “spam”, ovvero una mail spazzatura e mi sono ben guardata dal cliccare il link perché, questo lo so, può contenere un virus. Quindi devo proteggere il mio pc e installare un antivirus. Ma quale? Me la voglio cavare da sola, senza farmi aiutare da mio marito e mio figlio (non perdono l'occasione di prendermi in giro sulle mie disabilità tecnologiche…).
Ecco i ragionamenti che ho fatto:
  • innanzitutto gli antivirus gratuiti sono meno sicuri degli altri proprio perché fanno più gola in quanto “free”: potrebbero nascondere degli hacker (i ladri informatici di notizie) che in un battibaleno si introducono nella nostra vita attraverso i nostri dati.
  • comunque ne esistono di validi anche tra i gratuiti, basta fare una verifica accurata.
  • ho scoperto che abbonarsi a un antivirus a pagamento non è un investimento così oneroso (da 20 a 80 euro all'anno).
  • generalmente, gli antivirus a pagamento offrono 1 mese free di prova: vale la pena approfittarne.
  • poi ho cercato su Google quelli più usati: in questo la rete è una garanzia, se c'è qualcosa che non va, immediatamente si diffonde la notizia.
Vi segnalo i tre che mi sembrano più sicuri e vantaggiosi:
  1. BITDEFENDER versione gratuita, garantisce un ottimo grado di protezione del sistema e non rallenta le performance del PC. È considerato il migliore tra i gratuiti. Nella versione Bitdefender Internet Security, da 30 euro circa (ne esistono 3 versioni), che comprende anche un firewall (è una risorsa che controlla le informazioni provenienti da Internet o da un altro tipo di rete, bloccandole o consentendone l'accesso al computer, a seconda delle opzioni impostate), un filtro anti-spam, e la funzione di controllo genitori.
  2. KASPERSKY, 60 euro, circa offre livelli di efficacia e performance praticamente identici a quelli di Bitdefender. Ha un sistema dedicato all'home banking ed è molto facile da utilizzare.
  3. BULLGUARD, 60 euro, nei test ha raggiunto 4 su 5 stelle nelle prestazioni “antimalware” cioè antivirus e nel blocco dei siti di “phishing”, per esempio quelli che inviano le mail che sembrano arrivare dalla propria banca. In più, è facile da installare e da usare.
Buona scelta!

Potrebbe interessarti:

Lascia un commento * Campo obbligatorio
Facendo clic su invio, confermo di aver scritto il contenuto nella sua interezza e accetto i Termini e Condizioni

TRUCCHI BASICI PER UTILIZZARE IL CELLULARE COME I TUOI NIPOTI

Con questi consigli imparerai a prolungare la durata della batteria e perfino a lavorare online! Otteniamo di più dal nostro cellulare e trasformiamoci negli esperti della generazione digitale.

FACEBOOK: LE COSE DA FARE E QUELLE DA EVITARE

Il galateo dei social media che tutti dobbiamo imparare per evitare imbarazzi a noi stessi e agli altri