PESCA UN HOTEL NELLA RETE SENZA BRUTTE SORPRESE.

PESCA UN HOTEL NELLA RETE SENZA BRUTTE SORPRESE.

Qualche dritta leggendo cosa pensano le altre persone.

Dalle soluzioni più convenienti al lusso sfrenato, idee a portata di un click, ma attenzione, non è sempre tutto oro quello che luccica.

A volte non devo andare proprio da nessuna parte, ma faccio lo stesso un giretto in Internet per sognare. Ovviamente anche a voi arrivano quelle fastidiose mail Spam con offerte di ogni genere e tipo, ma qualche volta le immagini sono così accattivanti da valere una sosta. Paradisi tropicali, città imperiali, metropoli frenetiche, paesini di montagna, isole caraibiche, le foto sono splendide e le proposte allettanti, ma sarà tutto vero?

A parte i costi dei voli, vado subito a curiosare sui siti dedicati per approfondire e vedere non solo la prospettiva dei proprietari e degli agenti di viaggio, ma soprattutto degli ospiti, dei turisti e dei viaggiatori (differenza sostanziale!) che lì si sono fermati.

Non vi dico che sorprese! Spesso su Trip Advisor le foto della proprietà fanno vedere il meglio: camere spaziose, bagni lindi, piatti gourmet, le foto degli ospiti rivelano invece muri sbrecciati, macchie di umido sui soffitti, coperte poco pulite, bagni da incubo, pietanze povere e pure brutte da vedere, figuriamoci da mangiare! E poi i millantati panorami sono un miraggio, la vicinanza o distanza con l'aeroporto o la stazione molto opinabile, le Spa indicate come magnifiche e super confortevoli gelate e povere... insomma da verificare con attenzione!

Per non parlare dei commenti! Bisogna però anche sottolineare che spesso il tutto è molto discutibile e bisogna stare molto attenti a riconoscere le bufale, sia in negativo che in positivo.

Un buon criterio è quello di vedere se i gestori rispondono, di solito se è così è, hanno spiegazioni sensate e adeguate.

Quindi prima di prenotare anche le migliori offerte su Booking, Trivago, Expedia è sempre meglio fare un controllo incrociato e vedere se le tariffe proposte sono davvero un affare o una "fregatura", già prima della partenza. E magari, dopo avere "navigato virtualmente" anche alzare il telefono … spesso la voce e il tono di una persona dicono di più di cento schermate!
Lascia un commento * Campo obbligatorio
Confermo di essere responsabile di tutto il contenuto caricato e di accettare le regole della Community
  • Mostra commenti

il mio metodo

25/10/2016

Spesso prenoto alberghi on line sul motore di ricerca skyscanner e poi controllo molto le foto sopratutto quelle del bagno se sono poche e parziali c'è sempre una fregatura. Buona ricerca a tutte

prenotazioni in rete

Stenn 01/04/2016

io ho prenotato su internet devo dire che mi sono trovato bene la descrizione era esattamente uguale all'appartamento non so se sia stata fortuna o meno e devo dire che prenotando privatamente ho anche risparmiato

viaggi per single over 65

qwe50 07/01/2016

Chi mi può dare "una dritta",riguardo ai viaggi organizzati,per i single over 65 ?P.S,.: non sono alla ricerca di un,marito,o convivente.

Hotel in rete

16/09/2015

Se possibile verificare sempre, non sempre le foto proposte sono veritiere. Purtroppo per esperienza.

FACEBOOK: LE COSE DA FARE E QUELLE DA EVITARE

Il galateo dei social media che tutti dobbiamo imparare per evitare imbarazzi a noi stessi e agli altri

COME PINTEREST PUÒ AIUTARTI NEL RINNOVARE LA CASA

Con oltre 100 milioni di utenti ogni mese, il fenomeno del social media Pinterest può lasciare perplesse: ma non disperarti, a soccorrerti ci pensiamo noi

Swiffer Dry Starter Kit

Cattura 3 volte di più* peli, capelli e polvere

Dash PODS 3in1

Lava, smacchia e dà brillantezza ai capi