5 RICETTE LEGGERE COME LA PRIMAVERA!

5 RICETTE LEGGERE COME LA PRIMAVERA!

Deliziose e belle, tanto invitanti che si mangiano con gli occhi. Meglio se con verdura e frutta di stagione che hanno molte virtù per il nostro benessere.

Siamo in primavera inoltrata e il cambiamento in atto nella natura è un bello sprono a cambiare anche per noi. Dal guardaroba alla tavola, alla casa l’imperativo è freschezza. Personalmente ho deciso di ritinteggiare alcune stanze di colori pastello, ne ho approfittato per svuotare l’armadio dei capi invernali per fare posto a tessuti leggeri e nel piatto, visto che la stagione è golosa e ricca, ho sostituito i cibi più ricchi e calorici dell’inverno con le verdure e frutta, un vero trionfo, che questi mesi ci regalano. Naturalmente facendo attenzione a quello che a questa età mi fa bene, visto che con gli anni il corpo ahimé! non brucia, né produce quei principi nutritivi così essenziali per la salute. Se volete approfondire il perché cliccate qui. Intanto ecco una lista dei cibi e delle loro proprietà da portare in tavola e 5 ricette fresche e leggere per ispirarvi!

Verdura e frutta di maggio: quali benefici per noi e come ricettarle?


PATATE NOVELLE

Una vera delizia di stagione ricca di fibre utili per l’intestino, selenio e Vitamina C, dall’azione antiossidante e antinvecchiamento. E poi sono così tenere e gustose che si possono ricettare con e senza buccia! Ecco una ricetta gustosa come alternativa alle classiche patate al forno.

 

Spiedini di patate

Ingredienti per 4 persone

16 patate novelle; 16 pomodorini ciliegia; 1 limone; prezzemolo fresco o erba cipollina q.b, pepe nero q.b.; sale q.b; olio evo q.b; 4 spiedini.

Preparazione

Lavate e sbucciate le patate. Sbollentatele in acqua e poi inseritele negli spiedini, alternandole con i pomodorini, dopo averli lavati accuratamente. Preriscaldate il forno a 180° e, intanto preparate una salsa mescolando il succo di limone, 1 cucchiaio di olio evo, un pizzico di sale, pepe e intingetevi gli spiedini. Riponeteli in un tegame, coprite con carta stagnola e infornate per 20 minuti circa, controllando che non si secchino troppo. Sfornate e spargete sugli spiedini il prezzemolo o l’erba cipollina tagliati freschi.

 

RUCOLA

Anche se si trova in tutte le stagioni, questo è il mese adatto per seminarla per poi gustarla 2 settimane dopo in tavola! Cruda favorisce la digestione e la diuresi cotta o come decotto ha proprietà rilassanti e benefiche per il fegato! Gustatela in questa insalata fresca e leggera!

 

Insalata di ceci e rucola 

Ingredienti

250 grammi di ceci; 100 grammi di rucola; 1 manciata di olive verdi; 2 cucchiai di semi di sesamo, 1 cucchiaio di olio di oliva, 1 cucchiaio di aceto di mele.

Preparazione

Mettete a bagno i ceci la sera prima e poi cuoceteli oppure, se il tempo è poco, potete già comprarli lessi. Versateli in una ciotola e mescolateli con le foglie di rucola precedentemente lavate e lasciate ad asciugare. Aggiungete i semi di sesamo, le olive e condite con l’olio e l’aceto di mele. Servite, volendo con della cipolla rossa di Tropea o del prezzemolo fresco.

 

CARCIOFI

Hanno già fatto capolino sui banchi di verdura dal mese scorso nelle varietà con spine o senza spine. A maggio trionfano e perché non approfittarne visto che sono poco calorici (attenzione però a non farcirli) e assolutamente digeribili? Provateli marinati, sono gustosi anche da gustare fuori-casa magari nella prossima scampagnata con gli amici!

 

Marinata di carciofi e fave

Ingredienti per 4 persone

3 carciofi puliti; 150 gr di fave verdi sgranate; 1 manciata di pecorino romano grattugiato; 1 limone, 1 scalogno, 1 limone, 1 lattuga; Prezzemolo q.b.; Mentuccia; Olio Evo; Sale.

Preparazione

Tagliate i carciofi a fette sottilissime, irrorate con il succo del limone spremuto. Successivamente fate saltare in padella con 2 cucchiai di olio evo lo scalogno a fettine, salate e poi aggiungetelo ai carciofi lasciandoli marinare per circa 3 ore. A questo punto mescolate le fave ai carciofi, frullate il pecorino con la mente, il prezzemolo e 3 cucchiai di olio evo e aggiungete qualche goccia di succo di limone. Ponete alla base di una pirofila delle foglie di lattuga lavate e ben asciutte, versatevi su la marinata di carciofi con le fave e condite con la salsa.

 

NESPOLE

Che bontà! Ricche di acqua, sali minerali, vitamine A, C e del gruppo B favoriscono la regolarità intestinale e la diuresi. Gustatele al naturale e in alternativa con questa ricetta insolita!

 

Fagottini dolci di nespole

Ingredienti per 4 persone

200 gr di farina di semola; 1 pizzico di sale: 125 ml di acqua; 125 ml di olio evo, 15 nespole.

Preparazione

Dopo aver lavato, lasciato asciugare le nespole, snocciolatele e tagliatele a tocchetti. Impastate la farina con l’acqua, il sale e l’olio. Tirate la pasta e ricavate servendovi di una tazza o di formine dei tondi. Ponete pezzettini di nespole al centro e richiudetele schiacciando bene le 2 estremità. Se volete spennellate dell’uovo e poi infornate a 200° in forno preriscaldato per 10 minuti.

 

CILIEGIE

Finalmente! Oltre al gusto delizioso sono ricche di acqua, vitamine, flavonoidi, tutti principi utili per depurare l’intestino, abbassare il colesterolo, favorire la circolazione sanguigna e soprattutto stimolare la produzione di collagene per la pelle. Insomma sono fatte per noi! Perché allora non provare questa ricetta che mixa l’acro e il dolce?

 

Coppe di ciliegie e pompelmo 

Ingredienti per 4 persone

250 gr di ciliegie, 50 gr di zucchero semolato o canna, 3 pompelmi rosa (non trattati), gelato (opzionale) maraschino.

Preparazione

Dopo aver lavato e asciugato i pompelmi, tagliateli a metà, svuotateli ed estraete gli spicchi che dovrete privare delle pellicine. Conservate le 2 estremità dei pompelmi.

Successivamente lavate le ciliegie, snocciolatele e mescolatele con gli spicchi di pompelmo, lo zucchero e il liquore. Riponetele in una ciotola in frigo per mezz’ora. Quando è il momento di servire, riempite le 4 scorze di pompelmo e se volete aggiungeteci del gelato agli agrumi.

 

Leggi anche:

 

Potrebbe interessarti:

Lascia un commento * Campo obbligatorio
Confermo di essere responsabile di tutto il contenuto caricato e di accettare le regole della Community
  • Mostra commenti

carciofi bontà

26/05/2016

io adoro i carciofi, sono buoni con tutto...

CIBI INSOLITI E GUSTOSI DA CUOCERE SUL BARBECUE

Come rendere originali i tuoi pranzi all’aperto? Oltre ai soliti classici, griglia cibi inaspettati: saranno una gustosa sorpresa per tutti!

INSALATE GUSTOSE? ECCO GLI INGREDIENTI DAL MONDO

Sono alla base di una dieta sana ma spesso le insalate hanno sempre lo stesso aspetto e sapore. Ecco come renderle più sfiziose

AZ 3D WHITE

Rimuove fino al 100% delle macchie* in 3 giorni