INSALATE GUSTOSE? ECCO GLI INGREDIENTI DAL MONDO

INSALATE GUSTOSE? ECCO GLI INGREDIENTI DAL MONDO

Sono alla base di una dieta sana ma spesso le insalate hanno sempre lo stesso aspetto e sapore. Ecco come renderle più sfiziose

Il cereale: freekeh o detto anche farik

Delizioso e ricco di vitamine, il freekeh aggiungerà un tocco intenso a qualsiasi insalata: il suo gusto affumicato da una svolta a tutti gli altri ingredienti.  In genere viene venduto in confezioni, nel reparto cereali, vicino alla quinoa, al farro e all’orzo. Per cuocerlo, soffriggilo in padella finché non inizia a sprigionare gli inebrianti aromi, quindi aggiungi acqua e continua a cuocere seguendo le istruzioni sulla confezione. Dopo averlo fatto riposare, aggiungi pomodori secchi, cipollotti, prezzemolo e menta finemente tritati, mescola per amalgamare il tutto. Quindi condisci con olio d’oliva e succo di limone prima di servire. Buonissimo! 

Vuoi un pò di olio? 

La frutta: arancia

Un condimento aromatizzato alle bucce d’arancia è perfetto con le foglie amare tipo rucola e crescione, abbinate a formaggi saporiti come la feta.

Per una croccantezza extra, aggiungi semi di zucca e pinoli tostati. Per il condimento, mescola un cucchiaino di buccia d’arancia grattugiata con 100 ml di succo d’arancia e fai ridurre in padella finché non inizia ad addensare, quindi lascia freddare. Aggiungi 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva e mescola bene. Regola di sale e pepe, quindi distribuisci il condimento su insalata, formaggio sbriciolato, semi e pinoli.

Il formaggio: pecorino

Prodotto con latte di pecora, questo formaggio tipicamente italiano deve il suo gusto ricco proprio al latte di cui è fatto, più grasso del latte di mucca o di capra. Può essere duro e saporito oppure morbido e delicato, trova quello che più si adatta ai tuoi gusti e vedrai che anche una semplice insalata di spinaci si trasformerà in una delizia! In un’insalatiera, metti un paio di manciate di spinaci, aggiungi mezza carota grattugiata e una manciata di uva sultanina e mescola, quindi cospargi a piacere con scaglie di formaggio. Per condire, emulsiona dell’olio di oliva con aceto balsamico e mezzo cucchiaino di zucchero. Delizioso!

Il jolly: crauti

Sovrani indiscussi di tutte le cose fermentate, aggiungono un fantastico gusto pungente a qualsiasi insalata. Grazie ai batteri buoni di cui sono ricchi, inoltre, aiutano a mantenere il benessere dell’apparato digerente. Prendine un barattolo già pronto al supermercato oppure preparali tu stessa, è più semplice di quello che pensi (anche se per una fermentazione corretta è necessario qualche giorno). Affetta finemente una pianta media di cavolo cappuccio, scartando le foglie più esterne e il cuore più duro e trasferiscilo in un’insalatiera.  Cospargi con un cucchiaino e mezzo di sale e lavora il composto in modo da distribuire uniformemente il sale e far appassire le foglie. Quindi trasferisci il composto in un barattolo di vetro abbastanza grande da contenerlo tutto, avendo l’accortezza di lasciare qualche centimetro di spazio in alto. Metti un panno pulito sul cavolo e spingilo  verso il basso con dei ciottoli puliti o con biglie pesanti, in modo che tutto il cavolo rimanga sommerso dal liquido che presto inizierà a uscire. Lascia riposare in un luogo fresco e buio da tre a 10 giorni, controllando regolarmente che il cavolo sia sempre sommerso nel liquido. Quando avrà acquisito il tipico e delizioso gusto piccante, rimuovi il panno, metti il coperchio e metti in frigo, in questo modo si conserverà per un paio di mesi. Slurp! 

Il consiglio dello chef

Nelle cucine professionali “si lavora pulito”: bucce e rifiuti vanno direttamente nella pattumiera e le pentole si lavano man mano che si usano, così lo spazio di lavoro è sempre immacolato.

Puoi fare lo stesso a casa tua, sistemando pentole, ciotole e utensili in lavastoviglie man mano che le utilizzi e, una volta che l’avrai riempita, lasciare il lavoro sporco a Fairy Platinum. La sua formula migliorata garantisce la migliore azione pulente di Fairy fin dal 1° lavaggio. Le caps per lavastoviglie Fairy Platinum puliscono lo sporco ostinato delle tue stoviglie senza bisogno di sciacquare prima, perché combinano il detersivo liquido e in polvere in una sola cap, garantendo un’azione pulente anche nei cicli brevi.

Fairy Platinum elimina persino il grasso ostinato fino a 24 ore: infatti non esiste grasso o unto che queste potenti caps non siano in grado di sfidare e, grazie ai loro tensioattivi liquidi, rimuovono dalla lavastoviglie persino il grasso nascosto*. Pensa a quanto tempo risparmiato! 

Ti sono piaciute queste ricette? 

*Per rimuovere il calcare usa un prodotto specifico per lavastoviglie o un metodo alternativo.

Potrebbe interessarti:

Lascia un commento * Campo obbligatorio
Confermo di essere responsabile di tutto il contenuto caricato e di accettare le regole della Community

CUCINA PER INTOLLERANTI AL GLUTINE ED AL LATTOSIO

"Ciao, Maria! Senti, ehm... Sono celiaco ed intollerante al lattosio". Guardi l'invitato con faccia preoccupata e pensi... E adesso, cosa faccio per cena?

UN PICNIC RICERCATO? SÌ LO VOGLIO!

Estate, sole, bel tempo, voglia di uscire, campagna... PICNIC! Ma un picnic a modo, scordati i piatti di plastica e i sandwich asciutti... o umidi. Qui ti diamo alcune idee, consigli e soluzioni per prepare un