LA 3a RICETTA DI BRUNO BARBIERI

LA 3a RICETTA DI BRUNO BARBIERI

Finalmente la ricetta che stavamo aspettando! Ti sveliamo il mistero della 3a ricetta di Chef Barbieri.

Finalmente la ricetta che stavamo aspettando! Ti sveliamo il mistero della 3a ricetta di Chef Barbieri. Avrai già letto quella dei tortellini e della tazza di pollo (che sono deliziose!) e adesso faremo in modo che ti venga ancor più fame con la ricetta di questo dessert. Gnam!

 

Ingredienti per 4 persone 

Per la cialda

70gr di burro

125 gr di zucchero a velo

60 gr di miele millefiori

60 gr di farina 00

55 gr di mandorle sfilettate

scorza d’arancia grattugiata

Per il ripieno

300 gr di ricotta di pecora

100 gr di panna fresca per dolci

90 gr di zucchero a velo

1 arancio

1 limone

1 pompelmo 

Per la coulis di lamponi

300 gr di lamponi

150 gr di zucchero 

Per la presentazione

100 gr di pistacchi in granella

1 fava tonka

4 foglie di menta fresca

Per preparare i cannoliI

In una ciotola di vetro, montare il burro (precedentemente ammorbidito a temperatura ambiente) con lo zucchero a velo. Aggiungervi la scorza d’arancia grattugiata e il miele; incorporare il tutto. Aggiungere poi la farina, le mandorle e un goccio di succo d’arancia. Lasciare poi l’impatto in frigorifero per un paio di ore in una placca da forno ricoperta con l’apposta carta. Formare 8 piccole sfere di circa 4 cm, tenendole ben distanziate. Schiacciarle leggermente e cuocerle in forno preriscaldato a circa 175°C per 5/6 minuti; saranno pronte quando saranno belle caramellate. Sfornarle e lasciarle qualche secondo ad intiepidire. Infine, arrotolarle sugli appositi tubi da cannolo per dar loro la forma. 

Per il ripieno

Mettere la ricotta di pecora in una bastardella e frustarla leggermente. Poi aggiungervi lo zucchero a velo. A parte, montare la panna fresca e incorporala lentamente al composto di ricotta e zucchero, in modo da formare un composto omogeneo. Per aromatizzare quanto ottenuto, aggiungere la scorza grattugiata del pompelmo, del limone e dell’arancia.

Per la coulis di lamponi

Frullare i lamponi freschi e lo zucchero a velo, fino ad ottenere un composto omogeneo e passarlo poi a colino fine, fino a ottenere una salsa liscia senza semi. 

Presentazione

Riempire i cannoli con il composto a base di ricotta e passare le estremità nella granella di pistacchi. Sulla base del piatto, mettere la culis di lamponi con sopra il cannolo e aggiungere una grattata di fava tonka e una foglia di menta fresca. 

Ti è piaciuto quest’articolo? Clicca su “Mi piace” o lascia un commento! Quanto buona credi che sarà questa ricetta? Io non vedo l’ora di provarla!

 

 

Potrebbe interessarti:

Lascia un commento * Campo obbligatorio
Facendo clic su invio, confermo di aver scritto il contenuto nella sua interezza e accetto i Termini e Condizioni

COME PREPARARE DEI SALUTARI GELATI FATTI IN CASA

Vuoi poter mangiare dei gelati che siano sia squisiti che poco calorici? Preparali tu stessa! Ti spieghiamo come fare.

8 SALUTARI FRULLATI ALLA FRUTTA

I frullati sono un modo semplice per aggiungere frutta e verdura alla nostra dieta. Ecco alcune ricette, suggerite da Fairy, che ci piacciono tantissimo!