Ricette per festeggiare l'arrivo della befana

Ricette per festeggiare l'arrivo della befana


Terrificanti, da brivido, spaventose... però deliziose! Così sono le ricette e gli aperitivi della tua festa di Halloween. Ecco qui le migliori idee di Fairy per trasformare ricette e piatti di tutti i giorni in composizioni culinarie impressionanti.

“La befana vien di notte, con le scarpe tutte rotte, il vestito alla romana, viva viva la Befana!”. Mancano pochi giorni prima che la Befana passi per le case a riempire le calze dei più piccoli, e di quelli che non lo sono più tanto! A casa mia, per esempio, tutti mettiamo la nostra calza ed il 6 gennaio molti trovano una sorpresa...

Quest'anno che i piccoli sono già cresciutelli, ho pensato di preparare biscotti e dolci con loro; visto che adorano la Befana, che c'è di meglio del decorarli con elementi che ricordino la nostra strega buona favorita? Ecco qui tre ricette che ho scelto: andiamo tutti in cucina! (Al ritmo della canzone della strega:  “Sulla scopa per volare.
Lei viene dal mare. Lei viene dal mare. E la neve scenderà, sui deserti del Maragià,
dall’Alaska al Canada”).

BISCOTTI "BEFANA" DECORATI

Per questa notte quali forme possono essere più divertenti di quelle di cappelli, scope o calderoni della befana? Addirittura le sue calze sono una forma tradizionale molto divertente! Nota: se non trovi gli stampini, puoi farli tu stessa con una sagoma di cartone.

Ingredienti:

Per i BISCOTTI:

  • 125 g di burro
  • 125 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di zucchero vanigliato
  • 300 g di farina

Per la glassa: (per ogni colore)

  • 200 g di zucchero a velo
  • Acqua
  • Coloranti per alimenti (io ho usato quelli liquidi)
  • Sac à poche

Preparazione:

Per i BISCOTTI:

  • In una ciotola, sbattiamo il burro con lo zucchero fino ad ottenere una massa cremosa.
  • Aggiungiamo l'uovo sbattuto e lo zucchero vanigliato e mescoliamo.
  • Incorporiamo poco a poco la farina, mentre si setaccia con un colino o con un setaccio e mescoliamo bene.
  • La massa risulterà morbida: bisognerà avvolgerla con la pellicola trasparente e lasciarla riposare in frigo per 1 ora.
  • Scaldiamo il forno a 180º.
  • Stiriamo la massa su una superficie infarinata fino a che raggiunga lo spessore di un biscotto, e tagliamo i biscotti con uno stampino a forma di strega, calza, calderone o scopa.
  • Mettiamo i biscotti sulla teglia in cui si cucineranno (previamente ricoperta con carta da forno), ed inforniamo per 15 minuti fino ad indorare.
  • Lasciamo raffreddare prima di decorare.

Per la glassa:

  • Combiniamo lo zucchero a velo con un po' di acqua e colorante.
  • Mischiamo bene con un cucchiaio (ricorda che non deve risultare molto liquido, ma deve potersi utilizzare con una sac à poche).
  • Mettiamo l'impasto nella sac à poche e avanti con la decorazione!
  • Ricorda che prima di mangiarli si devono seccare per 2 ore.

CARBONE DOLCE, PER I PIÙ BIRICCHINI!

Magari non ne eri a conoscenza, ma puoi fare tu stessa il tuo proprio carbone di zucchero in casa, per mangiarlo da sola o per completare un'altra ricetta.

Ingredienti:

  • 300 ml di acqua
  • 1 Kg di zucchero
  • 1 chiara d'uovo
  • 3 cucchiai di succo di limone (affinché si insaporisca)
  • Colorante nero naturale per alimenti (ovvero, carbone vegetale)

Preparazione:

Per la glassa:
1. Sbattiamo la chiara dell'uovo assieme a 700 grammi di zucchero. 
2. Ci aggiungiamo il succo di limone ed il colorante nero naturale, e continuiamo a sbattere fino ad ottenere una massa spugnosa e solida.

Per il carbone:
1. Versiamo i restanti 300 grammi di zucchero in un pentolino ed aggiungiamo acqua (attenzione, fai in modo che il composto non superi la metà del pentolino, in seguito aumenterà molto di volume!).
2. Aspettiamo che raggiunga i 120-130º e lo togliamo dal fuoco, aggiungendo la glassa con molta attenzione, e mescoliamo bene. 
3. Senza smettere di mescolare, vedremo come il volume aumenta; continuiamo a mescolare fino a che lo zucchero torni al suo volume iniziale e continuiamo a mescolare fino a che cresca di nuovo... Questo è il momento in cui lo versiamo in un recipiente ricoperto di carta siliconata! (ovviamente assicurati che sia più grande della capacità del pentolino). 
4. Aspettiamo che si raffreddi e sarà pronto per essere fatto a pezzi e mangiato.

CUPCAKE DI “CIOCCOLATO INCANTATO”

Ingredienti per 12 cupcakes:

Per l'impasto:

  • 100 g di burro senza sale
  • 180 g di zucchero
  • 2 uova M
  • 220 g di farina
  • 2 cucchiaini di lievito chimico
  • 120 ml di latte parzialmente scremato
  • 150 g di cioccolato al latte
  • 2 cucchiai grandi di cacao in polvere senza zucchero

Per la buttercream

  • 100 g di burro senza sale
  • 250 g di zucchero a velo
  • 150 g di cioccolato al latte
  • 2 cucchiaini di cacao in polvere

Preparazione:

Per l'impasto:

  • Mischiamo il burro senza sale, ammorbidito a temperatura ambiente, assieme allo zucchero. 
  • In seguito aggiungiamo le uova ed il cioccolato, previamente sciolto.
  • Dopo aver amalgamato bene, è il momento di aggiungere la farina assieme al lievito ed il cacao in polvere.  Infine aggiungiamo il latte.  Continuiamo a mescolare fino a quando la massa sia omogenea e pronta per essere ripartita nei pirottini.
  • Inforniamo a 180º circa per 20-30 minuti.  Tieni in conto che il cioccolato fuso rende più difficile che l'impasto lieviti e che si cuocia dentro.  
  • Quando sono pronti, tirali fuori e falli raffreddare.

Per la buttercream

  • Sciogliamo il cioccolato a bagnomaria e lasciamolo raffreddare un po' prima di usarlo per non far sciogliere il burro.
  • Sbattiamo il burro ammorbidito a temperatura ambiente per qualche minuto ed aggiungiamo lo zucchero a velo setacciato. 
  • Passati circa 5 minuti sbattendo il burro, quando lo zucchero si sia ben amalgamato, aggiungiamo poco a poco il cioccolato fuso ed i due cucchiai di cioccolato in polvere.

In seguito, decoriamo i cupcakes con la sac à poche ed il dettaglio che più ci piaccia:

  • Un pezzettino di carbone dolce
  • Un biscotto a forma di cappello, scopa, calderone o calza.
  • O un altro dettaglio che ci piaccia in casa!

Pronti! Di sicuro questi dolci ti verranno buonissimi. E non dimenticare: la tradizione vuole che i bambini lascino un'arancia o un mandarino ed un bicchiere di vino, affinché la Befana recuperi le forze e torni l'anno successivo... lasciategliene un paio nel caso arrivi con molta fame!

Ti è piaciuto questo articolo? Clicca su mi piace o lasciaci un commento.

Potrebbe interessarti:

Lascia un commento * Campo obbligatorio
Facendo clic su invio, confermo di aver scritto il contenuto nella sua interezza e accetto i Termini e Condizioni

RICETTE DI HALLOWEEN: DA MORDERE SUL COLLO!

Terrificanti, da brivido, spaventose... però deliziose! Così sono le ricette e gli aperitivi della tua festa di Halloween. Ecco qui le migliori idee di Fairy per trasformare ricette e piatti di tutti i giorni

COME PREPARARE DEI SALUTARI GELATI FATTI IN CASA

Vuoi poter mangiare dei gelati che siano sia squisiti che poco calorici? Preparali tu stessa! Ti spieghiamo come fare.