RICETTE LEGGERE ESTIVE CON LA PASTA

RICETTE LEGGERE ESTIVE CON LA PASTA

La pasta non è solo ricchi sughi elaborati per seratine intime domestiche. Ecco alcune alternative più leggere da preparare con il tuo carboidrato preferito.

Pasta estiva semplice

Preparazione: 10 min. Cottura: circa 15 min. Per 4 persone

  • 350g di conchiglie o la pasta che preferisci;
  • Una manciata abbondante di pomodori misti gialli e ciliegini, a pezzi;
  • 5 cucchiai di olio Evo di buona qualità;
  • Una manciata abbondante di foglie di basilico, tritate grossolanamente, e alcune per guarnire.

Cuoci la pasta secondo le istruzioni sulla confezione, conserva un po’ dell’acqua di cottura, poi scola e rimettila nella pentola con l’acqua. Metti da parte.

Intanto metti i pomodori in una ciotola e condiscili bene con sale marino e pepe nero appena macinato. Mescola bene.

Versa l’olio Evo sui pomodori, aggiungi il basilico e gira amalgamando il tutto. Versa sul composto la pasta ancora calda e copri con alcune foglie di basilico per guarnire. Servi con crostini di pane e un’insalata di rucola leggermente condita.

 

ricetta_pasta_estate

Pasta al forno con cipolline fresche e funghi

Preparazione: 20 min. Cottura: circa 35 min. Per 6 persone

  • 750 ml di latte parzialmente scremato;
  • 1 spicchio di cipolla;
  • 1 foglia di alloro;
  • 4 grani di pepe nero;
  • 15g di funghi secchi;
  • 50g di burro;
  • 2 cipolline fresche medie, tritate finemente;
  • 250g di funghetti di serra, tagliati a metà;
  • 40g di farina;
  • 300g di pasta secca tipo farfalle;
  • 2 cucchiaini di senape in semi;
  • 1 cucchiaio di foglie di origano;
  • 125g di mozzarella a pezzetti;
  • 15g di parmigiano grattugiato.

Metti il latte, la cipolla, l’alloro e i grani di pepe in una padella e cuoci fino a un attimo prima della bollitura. Fai riposare per 20 min per aromatizzare. Metti i funghi secchi in una ciotolina e coprili con acqua bollente. Attendi 20 min per la reidratazione, scola e tritali finemente.

Nel frattempo, sciogli il burro in un pentolino a fuoco lento. Cuoci le cipolline per 20 min fin quando non appassiscono. Toglile con la schiumarola e mettile da parte. Alza il fuoco a media potenza, aggiungi i funghi freschi e friggi per 5 min fino a doratura.

Filtra il latte, togliendo cipolla, alloro e grani di pepe. Rimetti la cipollina e il suo fondo nella padella coi funghi. Spolvera il tutto con la farina. Cuoci per 2 min e poi, a fuoco spento, aggiungi gradualmente il latte continuando a mescolare fino a ottenere un composto fluido. Rimetti sul fuoco, mescola fin quando non si addensa e fai sobbollire per 2 min.

Intanto cuoci la pasta secondo le istruzioni sulla confezione. Scola.

Preriscalda il grill a temperatura media. Salta la pasta nella salsa con i funghi appassiti e tritati, la senape e l’origano. Aggiusta di sale. Ricopri coi tocchetti di mozzarella e cospargi di parmigiano. Cuoci con grill per 4-5 min fin quando si gonfia. Servi.

Non lasciarti scoraggiare dal numero di padelle che servono per questa ricetta. Le caps per lavastoviglie Fairy Platinum sono la soluzione giusta per le incrostazioni e i residui di cibo più difficili! Scopri di più qui!

 

 

ricetta_estate

Pasta col pesto di rucola

Preparazione: 15 min. Cottura: circa 15 min. Per 4 persone

  • 350g di linguine o spaghetti;
  • PER IL PESTO
  • 100g di rucola in busta;
  • 125g di pinoli, leggermente tostati;
  • 2 spicchi d’aglio, scamiciati;
  • 50g di parmigiano grattugiato, eventualmente altro per servire;
  • 200ml di olio Evo.

Prepara prima il pesto. Metti la rucola, i pinoli e l’aglio in un mixer e trita finemente. Aggiungi il parmigiano e mixa di nuovo. Versa lentamente l’olio Evo e continua a tritare fino alla consistenza desiderata, aggiungendo eventualmente altro olio. Aggiungi un pizzico di sale marino e pepe nero appena macinato e mixa di nuovo. Assaggia e aggiusta eventualmente di sale. Metti da parte e lascia amalgamare.

Metti la pasta in una pentola con acqua salata in bollitura e cuoci in base alle istruzioni sulla confezione. Scola e lascia un po’ di acqua di cottura, rimetti nella pentola insieme all’acqua e gira bene amalgamando.

Aggiungi il pesto alla pasta un cucchiaio per volta, fin quando è ben condita ma senza che navighi nella salsa. Se ti piace, servi con una manciata di parmigiano grattugiato.

 

E finita la ricetta per eliminare i depositi di calcare che l’acqua lascia al suo passaggio e prevenirne il ritorno non dimenticare Viakal Aceto o Viakal Fresco Profumo. Clicca qui e scopri di più

 

ricette_estate_lasagna

Lasagnette di verdure

Preparazione: 15 min, plus standing. Cottura: circa 45 min. Per 6 persone

  • 1 cucchiaio d’olio d’oliva;
  • 2 cipolle rosse tritate;
  • 2 zucchine tagliate a rondelle;
  • Un pizzico di peperoncino (a scelta);
  • Un pizzico di origano;
  • 6 sfoglie di lasagne, tagliate a strisce;
  • 250g di foglie di spinaci, lessate e tritate;
  • 200g di ricotta;
  • 6-8 pomodori grandi, a fette.

Preriscalda il forno a 200°C (180°C ventilato). Scalda l’olio in una padella grande, aggiungi la cipolla, fai insaporire e cuoci per 1-2 min. Aggiungi le zucchine, l’origano ed eventualmente il peperoncino. Soffriggi a fuoco basso fin quando le zucchine non diventano morbide, circa 3-4 min.

Trasferisci metà del composto di zucchine in una pirofila da forno. Copri con 3 strisce di lasagna, metà degli spinaci, metà ricotta e 3 pomodori a fettine.

Ripeti e termina con uno strato di pomodori. Spolvera con un pizzico di pepe nero, copri con la stagnola e cuoci in forno fin quando le lasagne non si ammorbidiscono, circa 40 min. Lascia riposare 10 min, poi servi con un’insalata leggermente condita.

 

Se ti interessa leggi anche:

 

Potrebbe interessarti:

Lascia un commento * Campo obbligatorio
Confermo di essere responsabile di tutto il contenuto caricato e di accettare le regole della Community
  • Mostra commenti

che bontà

16/10/2017

da provare!

CIBI INSOLITI E GUSTOSI DA CUOCERE SUL BARBECUE

Come rendere originali i tuoi pranzi all’aperto? Oltre ai soliti classici, griglia cibi inaspettati: saranno una gustosa sorpresa per tutti!

INSALATE GUSTOSE? ECCO GLI INGREDIENTI DAL MONDO

Sono alla base di una dieta sana ma spesso le insalate hanno sempre lo stesso aspetto e sapore. Ecco come renderle più sfiziose