RICETTE POST VACANZE BUONE SOTTO TUTTI I PUNTI DI VISTA

RICETTE POST VACANZE BUONE SOTTO TUTTI I PUNTI DI VISTA

Come riparare agli eccessi estivi e tenere d'occhio il peso senza mai, assolutamente mai, rinunciare al gusto. Basta non esagerare.

"Che scorpacciata di melanzane che ho fatto questa estate! Eh sai ero in Sicilia…"

"Io invece ho fatto il pieno di mozzarella e pomodori in tutte le salse! E di gelati, cassate…"

"Io soprattutto gnocchetti alla tirolese a go go, guardando le Dolomiti! A volte anche la polenta…"

Ecco più o meno la mia conversazione, con le amiche, al rientro dalle vacanze. Dopo la descrizione di meraviglie gastronomiche, immancabilmente ci prepariamo al contrattacco. In programma, soprattutto cibi light e gustosi per ricominciare con sprint la routine quotidiana.

Ecco 4 ricette semplici per rievocare le vacanze, ma non eccedere in calorie .

 

Spaghetti alle Acciughe

(Ricordate: 60 grammi di pasta bastano e usate un piatto piccolo, aiuterà a dare il senso dell’abbondanza).

In una padellina antiaderente fate sciogliere 2 filetti di acciughe per ogni commensale, con un po’ d’olio buono, finche non si sarà formata una sorta di crema. In un'altra padellina fate dorare del pangrattato grossolano. Lessate quindi degli spaghetti, al dente, in acqua senza sale (le acciughe sono già molto saporite). Scolate la pasta e aggiungete il sughino di acciughe, che, se troppo denso, avrete diluito con cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Infine aggiungete il pangrattato tostato, non troppo per non fare asciugare la pasta, piuttosto portatene anche una ciotolina in tavola per un eventuale aggiunta personale. Una semplice delizia “marinara” veloce e gustosa!

 

Insalata di Misticanza e Avocado

(Se volete evitate il miele nel condimento e ricordate: mangiate senza pane, o solo 30 gr).

Preparate un condimento mischiando: olio, limone, un pizzico di miele, un cucchiaio da te di senape dolce, sale quanto basta. Mischiate bene il tutto con una forchetta, finché il condimento non sarà omogeneo. In una ciotola mettete l’insalata misticanza e un avocado tagliato a dadini .

Optional: se si vuole rendere l’insalata un piatto unico, aggiungete dei gamberetti o gamberi lessati. Condite solo prima di servire con la “salsina” e aggiungete una spolverata di pepe.

 

Panzanella Estiva

(La qualità, non la quantità! Mangiatela, ma con moderazione).

Tagliate del pane casareccio raffermo a piccoli cubetti. Poggiatelo in un piatto piano e spruzzatelo con un po’ d’acqua, fatelo riposare almeno un ora. Tagliate a fettine sottili una cipolla rossa, di Calabria, e mettetela in una ciotola con un po’ d’acqua e un pizzico di sale, per almeno mezz’ora. Tagliate uno o due cetrioli verdi e metteteli in un a ciotola con un po’ d’acqua e un pizzico di sale per almeno mezzora. Tagliate a dadini dei pomodori. Asciugate quindi la cipolla e il cetriolo con carta assorbente. Condite il pane con cipolla, cetrioli, pomodori e olive nere senza nocciolo. Solo mezz’ora prima di servire, aggiungete olio di oliva, sale e una bella manciata di pepe.

 

Pesche al Vino Bianco

(Una quantità pari a una pesca, diventano più o meno 100 calorie. Uno sfizio gestibile. Meglio ancora se non usate lo zucchero).

In una ciotola mettete un quartino di vino bianco, il succo di uno o due limoni, due cucchiai di zucchero. Mescolate bene. Sbucciate delle pesche gialle, tagliatele a fette non troppo sottili e mettetele nella ciotola con il liquido. Coprite la ciotola con la pellicola, mettete in frigo e servite dopo qualche ora. Una ricetta semplicissima per completare un pasto in leggerezza, ma con gusto!

 

Potrebbe interessarti:

Lascia un commento * Campo obbligatorio
Facendo clic su invio, confermo di aver scritto il contenuto nella sua interezza e accetto i Termini e Condizioni

8 SALUTARI FRULLATI ALLA FRUTTA

I frullati sono un modo semplice per aggiungere frutta e verdura alla nostra dieta. Ecco alcune ricette, suggerite da Fairy, che ci piacciono tantissimo!

LE RICETTE DI BRUNO BARBIERI!: TAZZA DI POLLO

Durante l’intervista allo chef, non abbiamo saputo resistere. Ecco la ricetta della sua deliziosa tazza di pollo!