UN PICNIC RICERCATO? SÌ LO VOGLIO!

UN PICNIC RICERCATO? SÌ LO VOGLIO!

Estate, sole, bel tempo, voglia di uscire, campagna... PICNIC! Ma un picnic a modo, scordati i piatti di plastica e i sandwich asciutti... o umidi. Qui ti diamo alcune idee, consigli e soluzioni per prepare un picnic ricercato e pratico!

Ecco qui alcuni consigli:

Scegli bene il luogo e adatta lo spazio

Cerca l’ombra: un picnic all’ombra sotto un albero ci dà la tranquillità di sfruttare la buona temperatura se il sole si fa troppo cocente. Scegli un posto tranquillo, dove ci sia un po’ di brezza e dove non passi troppa gente, che non si trovi vicino a nessuna strada.

Hai una tenda da doccia? Non spaventarti, posizionala a terra e al di sotto della tovaglia da picnic, in questo modo eviterai l’umidità e lo sporco. Così ti risparmi la sensazione di bagnato e inoltre la tovaglia sarà praticamene pulita quando la toglierai.
Altro consiglio utile: individua nella zona qualche posto, se possibile, che venda bibite o gelati... potresti non averne bisogno magari, ma non fa mai male saperlo!
E non dimenticarti di pensare all’atmosfera... candele profumate, tovaglioli di stoffa o piatti decorati daranno un tocco ricercato al tutto.

Preparando il kit da picnic

Quando ti metti a pianificare cosa mettere nel cesto, il compito appare semplice: bevande varie, pasti ricchi, pratici e appetibili. Però senza rendertene conto è facile trascurare alcuni elementi meno emozionanti ma ugualmente importanti per la vostra esperienza gastronomica: asciugamani, contenitori per gli avanzi, sacco della spazzatura, coltelli per tagliare o l’apribottiglie.

Un’idea pratica? Porta un vassoio leggero. Può essere molto utile da utilizzare come tavolo, superficie da taglio e come supporto per bevande. E malgrado i cesti di vimini siano bellissimi e campestri, sono decisamente poco pratici: meglio metter tutto in uno zaino grande o coolbag (con le cose più pesanti nella parte inferiore), vedrai come ti faciliterà le cose!

Infine, avvolgi con la tovaglia le bottiglie di vino o di vetro per evitare che si rompano durante gli spostamenti e congela l’acqua in una bottiglia la notte precedente per far sì che si scongeli lentamente e si mantenga fresca per tutto il giorno.

Un’idea per un’insalata fresca con super-ingrdienti perfetta per un picnic? Guarda questa e scopri quant’è facile!

No a umidità e chiazze

Dimentica macchie di grasso che scolano da panini o sandwich avvolgendoli in carta oleata o restitente all’unto, al posto di tovaglioli o pellicola trasparente.

Come evitare che l’insalata si annerisca e diventi molle? Facilissimo: portando il condimento (in un barattolo di vetro per esempio) separatamente. Così l’insalata viaggerà fresca e potrai condirla a tuo piacimento nel momento giusto.

Per il dessert, prova a portare dolci facilmente trasportabili senza che si sbriciolino come i brownies o le crostate. Mettili nel contenitore dove li trasporterai insieme a una fetta di pancarrè o di pane per gli hamburguer... sembra strano ma assorbirà l’umidità della condensa e manterrà il dolce fresco per tutto il giorno. È utile anche avvolgerlo con carta assorbente da cucina prima di metterlo nel recipiente.

Insetti a strisce!

Spolvera cannella, sale o talco attorno alla tovaglia per allontanare le formiche fastidiose. Le api e le vespe odiano l’odore del cetriolo, se puoi spargine qualche rondella tagliata. Usa anche qualche bastoncino di incenso o anche foglie secche: mettile attorno alla zona del picnic o strofinale sulla pelle. Odererai di campo fresco e sarai libero da insetti.

Che la festa continui…



Non c’è ragione che tutto finisca dopo l’abbuffata, non c’è ragione di terminare la serata! Potete schiacchiare un pisolino, portarvi le racchette da badminton o anche un mazzo di carte.

Vuoi più idee? Leggi gli 11 sport da provare in estate per avere più idee per attività all’aria aperta.

Non rimandare a domani quello che puoi fare oggi
Quando si tratta di pulire le stoviglie e tutto quello che hai usato nel picnic la questione si complica perché non laviamo il tutto finché non arriviamo a casa... ore dopo averlo utilizzato. Però renditi la vita più facile: quindi portati un preparato di acqua con Fairy. È tre volte più rapido degli altri detersivi per lavastoviglie nella pulizia di grasso persistente.

Hai altre idee pratiche per feste e vorresti raccontarcele? Stiamo aspettando i tuoi racconti! Condividili qui con noi.

Guarda, ricette che potrebbero interessarti per i tuoi programmi:



- 5 TARTINE SEMPLICI E CON POCHE CALORIE

- 4 INSALATE ESTIVE DA TUTTO IL MONDO
 
- RICETTE LEGGERE ESTIVE CON LA PASTA

Potrebbe interessarti:

Lascia un commento * Campo obbligatorio
Facendo clic su invio, confermo di aver scritto il contenuto nella sua interezza e accetto i Termini e Condizioni

8 SALUTARI FRULLATI ALLA FRUTTA

I frullati sono un modo semplice per aggiungere frutta e verdura alla nostra dieta. Ecco alcune ricette, suggerite da Fairy, che ci piacciono tantissimo!

LE RICETTE DI BRUNO BARBIERI!: TAZZA DI POLLO

Durante l’intervista allo chef, non abbiamo saputo resistere. Ecco la ricetta della sua deliziosa tazza di pollo!