11 TRUCCHI PER RISPARMIARE IN CASA

11 TRUCCHI PER RISPARMIARE IN CASA

Adesso basta: tra le feste ed i saldi, è arrivato il momento di arginare le spese! Ecco i nostri trucchi più efficaci.

 

Adesso basta: tra le feste ed i saldi, è arrivato il momento di arginare le spese! Ecco i nostri trucchi più efficaci.

Dopo Natale, Capodanno, le feste e le vacanze, ecco che arriva gennaio, il mese in cui tutti ci ripromettiamo di “risparmiare”... E con lui, compaiono anche i saldi, che mettono a rischio i nostri piani di sopravvivenza economica. Ma ora basta, è arrivato il momento (ormai siamo quasi a febbraio) di arginare le spese: ecco i nostri trucchi e le nostre misure più drastiche.

  1. 0% compulsiva

    Beviti una camomilla, un po’ di valeriana o quello che desideri per ridurre l’“ansia da shopping”: se non c’è l’“occasione”, non c’è neanche il “pericolo”. Non andare a fare shopping durante i saldi “per vedere cosa c’è”; vacci unicamente se ne hai davvero bisogno e cerca solo determinati capi d’abbigliamento (quelli per i quali hai aspettato proprio i saldi con l’obiettivo di risparmiarci un po’ su).

     

  2. Rivedi le spese “fisse” mensili

    La tariffa del telefono, quella di internet, quella della TV satellitare, ecc., rispondono adeguatamente ai tuoi bisogni ed all’uso che ne fai? Lo stesso vale per le carte di credito o per l’iscrizione a quella palestra a cui non vai da 2 o 3 mesi (per esempio). Controlla tutte quelle spese a cui devi far fronte di mese in mese e vedi se per caso c’è una quota che tu possa smettere di pagare, nel caso in cui tu non usufruisca del servizio in questione.

     

  3. Riduci il consumo dell’energia “fantasma”

    L’energia fantasma si porta via un sacco di soldi; si tratta di tutta quell’energia che consumano gli elettrodomestici quando rimangono in stand-by collegati alla rete elettrica. Il nostro consiglio è quello di staccar loro la spina il più spesso possibile (tranne al frigo!), per esempio quando vai a dormire o quando vai in vacanza.

     

  4. Lascia la carta di credito a casa

    Non è uno scherzo. Se esci a bere un caffè o a mangiare, portati via una determinata cifra in contatti, così, anche se entri in un negozio, eviterai di cadere nelle compere impulsive.

     

  5. Paga in contanti

    Pagare in contatti fa sempre tornare coi piedi per terra, perché aiuta a sapere in ogni momento quanto si sta spendendo e fino a che punto ci si possa spingere.

     

  6. Concediti dei passatempi “a basso costo”

    Per divertirsi, non serve spendere tanto; infatti, invece di andare al cinema, si possono fare delle maratone di film in casa, oppure si possono preparare delle “cene dal mondo”, cucinando un diverso piatto tipico ogni week-end. Inoltre, ci sono un sacco di mostre e di musei gratuiti a cui si può andare, oltre a parchi e migliaia di gite all’aria aperta. Un esempio: la fotografia ed il suo posteriore editing sono un passatempo molto economico (nel caso in cui si possiedano già gli strumenti).

     

  7. Fai il pieno alla macchina di lunedì

    Infatti, in media, puoi risparmiare fino all’1% rispetto agli altri giorni della settimana. Evita di fare rifornimento di venerdì, che è il giorno più caro!

     

  8. Per risparmiare nel consumo dei tuoi elettrodomestici, comprali con l'etichetta “Classe A”, per quanto riguarda l'efficienza energetica, e sfrutta al massimo la loro capacità. Nel caso della lavatrice e della lavastoviglie, utilizza cicli brevi di lavaggio ed evita le alte temperature; infatti, riscaldare l’acqua presuppone il consumo dell’80% dell’energia totale utilizzata per l’intero ciclo. Se usi detergenti di qualità, come Dash, potrai evitare il prelavaggio e sfruttare i cicli brevi.

     

  9. Sai che, per ogni grado in più di riscaldamento, si consuma un 8% in più d’energia? Durante la giornata è sufficiente mantenere il termostato sui 21ºC, e di notte lo si può abbassare fino a 16-17ºC.

     

  10. Accetta le tessere fedeltà

    Spesso rendono molto più di quanto ci si possa aspettare, restituendoti in qualche modo quanto tu stessa spendi (con buoni sconto, offerte o privilegi). È meglio di niente!

     

  11. Confida nella qualità delle tue marche preferite

Lo sai che quello che sembra economico, alla fine costa caro, sebbene la qualità delle marche bianche sia variabile (infatti, nonostante siano migliorare parecchio, ci si può ancora imbattere in spiacevoli sorprese).

 

Ti è piaciuto quest’articolo? Lasciaci un commento o clicca su “Mi piace”! E se c’è qualche altro trucco che desideri condividere con noi, saremo liete di leggerlo.

Potrebbe interessarti:

Lascia un commento * Campo obbligatorio
Confermo di essere responsabile di tutto il contenuto caricato e di accettare le regole della Community
  • Mostra commenti

consigli utili

Luciana 20/02/2018

Sono sempre utili i consigli per risparmiare di questi tempi

sono sempre graditi i consigli

Emilia 19/02/2018

sono degli ottimi consigli per risparmiare e far quadrare il bilancio familiare

Grazie

Luisa 18/02/2018

Grazie per questi preziosi consigli, molti utili che ci fanno risparmiare

12 ma non dodicesimo

22/01/2018

Prima di acquistare qualcosa (qualsiasi cosa) fare un annuncio "cerco" su coseinutili.it, se ho un po' di pazienza trovo lì quel che mi occorre a costo meno di zero, ossia liberandomi di qualcosa che mi impiccia...

7 IDEE PER ORGANIZZARE EFFICIENTEMENTE LA CUCINA

Ti sei mai chiesta come facciano gli altri ad avere sempre una cucina perfettamente ordinata ed organizzata? Beh, fanno così!

6 DOMANDE DA FARSI PRIMA DI PRENDERE UN ANIMALE

Quando i tuoi figli traslocano, un nuovo compagno può aiutarti a farti sentire piena di vita; tuttavia, non impegnarti prima di averci pensato bene!

Swiffer Dry Starter Kit

Cattura 3 volte di più* peli, capelli e polvere