7 STILI PER DECORARE IL TUO NATALE

7 STILI PER DECORARE IL TUO NATALE

Dai un’occhiata a questi stili: quale preferisci? Se quest’anno non hai molta voglia di decorazioni natalizie, ti garantiamo che con quest’articolo tornerai a recuperare l’entusiasmo di aprire le scatole con le decorazioni e addirittura di uscire a comprarne delle altre!

 

Dai un’occhiata a questi stili: quale preferisci? Se quest’anno non hai molta voglia di decorazioni natalizie (tutte ci passiamo, prima o poi), ti garantiamo che con quest’articolo tornerai a recuperare l’entusiasmo di aprire le scatole con le decorazioni e addirittura di uscire a comprarne delle altre!

VENTI NORDICI

Se sei un’amante della Norvegia, della Finlandia, dell’Islanda o di qualche altro Paese scandinavo, le decorazioni a tema nordico ti faranno sentire come se ti trovassi sul posto. L’essenza di questo stile sono i rami di pino e gli alberi di Natale di carta appesi sul soffitto. Sull’albero si appendono le pigne, le figure delle renne e le decorazioni fatte con la corteccia d’albero. Quelle di feltro o di carta daranno alla casa un perfetto look scandinavo: semplice, accogliente e molto originale.

I TRADIZIONALI ROSSO, VERDE ED ORO

Si tratta della decorazione più classica, quella di sempre, dove predominano i toni dorati, verdi e rossi, in un ambiente accogliente e confortevole. E l’albero? Potrà essere solo un gran abete naturale (o almeno che lo sembri, uno di quelli tipici, non troppo eccentrico), con festoni e luci, palline rosse ed oro e molti pacchetti colorati alla base, in attesa di essere aperti. Sul tavolo: candele rosse, pigne, calici di cristallo, sottopiatti rossi e dorati ed una tovaglia con campanelle e palline.

UN NATALE DA FAVOLA

Se desideri che i giorni a casa sembrino delle pagine tratte da una storia magica, l’“effetto neve” non ha paragoni. Il segreto è puntare sul bianco come tono

predominante. Colloca molte luci per casa, aggiungi dei fiocchi di neve (puoi comprarli o farli tu stessa con dei fogli bianchi, ritagliati ed appesi sul soffitto) e riempi l’albero di palline rigorosamente bianche o argentate, oltre a festoni bianchi e luci fredde. Se metti delle piccole palline di polistirolo su di un po’ di scotch, sembrerà neve sui

rami. Finalmente un Natale con della neve (quasi) vera!

 

NATALE “FAI-DA-TE”

Se l’idea di fare una coperta patchwork ti entusiasma, opta allora per un Natale “fatto a mano”. Dipingi dei candelabri, taglia delle decorazioni in feltro a forma di cuore e di stella ed appendile all’albero. E niente palline grandi: quest’anno puoi farle tu stessa all’uncinetto, originali e piene di colore. Inoltre, qui troverai alcune idee per decorare la tavola!

PER BAMBINI, QUELLO PIÙ DOLCE

Più tenero, più da bambini. Con peluche, colori pastello, pupazzi di neve, disegni... E molta magia! Lascia a loro la scelta e la collocazione di alcune decorazioni; magari possono anche aiutarti a sceglierne alcune. E che te ne pare di passare una giornata in cucina con loro, preparando delle decorazioni commestibili per l’albero?

 

GLAMOUR DORATO

Apri l’armadio; magari ti aiuterà a scegliere il tema natalizio: se hai molti capi d’abbigliamento brillanti, è chiaro che ti piace il “glow”. E se l’applicassi anche alla decorazione? Dai toni dorati e luminosi, con porporina, nastri e decorazioni di cristallo sul viola, il rosa e l’azzurro. Il caminetto è un elemento caldo ed è perfetto per creare ambiente durante le serate di festa a casa; puoi comprarti una stufa a pellet oppure una di quelle elettriche che hanno bisogno solo di una presa di corrente. Però, ecco, che sia carina.

DECORAZIONE VINTAGE

Se sei un’amante dei film in bianco e nero, dei mercatini dell’antiquariato o delle foto d’epoca, allora a Natale ti piacerà decorare la casa con candelabri d’argento ed oggetti vintage. Un’idea magnifica per un albero di Natale in stile rétro è quella di appenderci delle vecchie foto di famiglia, oltre a dei piccoli oggetti di ricordo o delle vecchie decorazioni natalizie di altre generazioni, magari artigianali. E non possono mancare le calze di lana fatte a mano ed i maglioni con le renne!

Ti è piaciuto quest’articolo? Clicca su “Mi piace” o lascia un commento. Quale di questi stili ti piace di più?

Potrebbe interessarti:

Lascia un commento * Campo obbligatorio
Facendo clic su invio, confermo di aver scritto il contenuto nella sua interezza e accetto i Termini e Condizioni
  • Mostra commenti

il mio Natale

04/12/2017

Il mio Natale è antico e costruito negli anni, il nostro albero pian piano si è riempito di decorazioni fatte da noi a casa o comprate anno per anno, non riuscirei a tenerle su in soffitta mentre l'albero si veste di nuovi decori, ognuno ha la sua storia e fanno parte della famiglia. Anche il presepe anno per anno ha aumentato la" Popolazione " pecorelle, pastori, paperette, galline ed anche lupi.Ogni anno qualcosa in più.

SENTIRE BENE PER SENTIRSI BENE

Sentirci bene significa godersi una chiacchierata, apprezzare tutti i suoni di un viaggio,emozionarsi con la propria canzone preferita.

IDEE PER DECORARE IL GIARDINO O LA TERRAZZA

Non importa se hai un giardino, una terrazza, una veranda o se vivi in un attico: in ogni caso, bisogna approfittarne!