DIVORZIARE DOPO I 50 ANNI: E POI?

DIVORZIARE DOPO I 50 ANNI: E POI?

La vita dopo il divorzio può risultare sorprendentemente meravigliosa. Ecco alcuni consigli per goderti al massimo il prossimo capitolo della tua vita!

 

Dopo aver passato decenni facendo parte di una coppia, può sembrare strano ricominciare una nuova vita. Ma, se ti separi, è per star meglio: non dimenticarlo!

C’è vita dopo il divorzio! E ti assicuriamo che può risultare sorprendentemente piacevole. Quando i cambiamenti arrivano, bisogna adattarsi... Ecco alcuni consigli per goderti al massimo il prossimo capitolo della tua vita!

Riscrivi nel tuo cuore

Più volte ti chiederai se avrai preso la decisione giusta, perché i cambiamenti, si sa, non sono affatto facili; ma non cadere nella trappola! Ricorda quotidianamente a te stessa i vantaggi della tua nuova vita e rifuggi gli “attaccamenti”. Se serve, ricordati (un pochino, senza esagerare) di tutte quelle cose che ti irritavano così tanto e sentiti felice per essertene liberata. Tuttavia, non rompere col passato e non desiderare ciò che non c’era; cerca di ricordare per quale motivo è positivo che tu abbia lasciato indietro quelle emozioni.

Riempi la tua agenda

C’è qualcosa che tu hai sempre voluto fare ed il tuo partner no? Una vacanza? Una crociera? Uno sport estremo? Questo è il momento di buttarti! Cucinati quei piatti che lui non voleva mai; perdi ore ed ore in giro per negozi; potresti addirittura fantasticare di traslocare in una casa sulla costa o in campagna o, perché no?, potresti condividere un attico in una grande città con un’amica.

Prenditi cura di te stessa, coccolati

Il divorzio può avere ripercussioni sul tuo benessere fisico e mentale; per questo motivo, è importante che tu te ne prenda cura. Investi su te stessa e scegli ciò che ti fa sentire bene. Segui delle lezioni di yoga, mangia bene, iscriviti ad un corso di cucina e mantieniti attiva. E che te ne pare di adottare un animale domestico?

“Stai da favola”

Prendi appuntamento per un trattamento al viso, per una manicure o per una sessione con uno stilista del tuo negozio di vestiti preferito. Non pensare che, solo perché non hai più 20 o 30 anni, sei invisibile... Prendi Maria Grazia Cucinotta o Monica Bellucci e segui il loro esempio! Loro non si nascondono e neanche tu dovresti farlo.

Socializza

Quando dici addio ad un partner, dici addio anche ai suoi amici (ed a volte ne potresti pure essere felice, ammettiamolo). Per questo, pensa a dei modi per conoscere gente nuova che abbia i tuoi stessi interessi (gruppi di escursionismo, corsi, mostre, ecc.). Qui troverai qualche idea per poter cominciare; l’amicizia a 50 anni è importantissima! Tira fuori il tuo lato più chiacchierone e sviluppa un po’ alla volta la tua fiducia e sicurezza: saluta le persone che incroci per strada, il conduttore dell’autobus, quel buon uomo del bar ed il vicino di casa che ti aiuta sempre a portar fuori la spazzatura. Hai un’altra opportunità per ampliare il tuo circolo sociale!

Pensa al futuro, a modo tuo

Se ti senti un po’ persa, benvenuta. Concediti un po’ di tempo per pensare a cosa desideri per il futuro. Fai una lista delle cose positive che vorresti avere nella tua vita e poi fanne un’altra con quelle che invece vorresti cambiare; perché adesso puoi farlo! Pondera se vuoi avere un’altra relazione e, se sì, rifletti su come ti piacerebbe che fosse. Pensa anche alla tua carriera; sicuramente possiedi un sacco di abilità e, se hai voglia di un cambiamento, puoi sempre tornare a studiare o potresti addirittura intraprendere un nuovo progetto di lavoro, magari tutto tuo!

E tu, sei già passata attraverso un divorzio o una separazione? Come sei riuscita a superarlo?

Raccontacelo in un commento, se ne hai voglia; potresti aiutare altre donne come te con la tua storia!

Potrebbe interessarti:

Lascia un commento * Campo obbligatorio
Confermo di essere responsabile di tutto il contenuto caricato e di accettare le regole della Community
  • Mostra commenti

senza ripensamenti

eleste 26/03/2018

c'è voluto un po' per decidere ma una volta fatto il passo nessun ripensamento. Mai più! Nessun compromesso per paura della solitudine. O ne vale veramente la pena da subito o meglio lasciare senza perdere tempo inutilmente. La vita è ricca e preziosa anche senza uomini accanto. Tanto siamo sempre noi a sopravvivere noi a loro perciò percentualmente si rischia più a dover assistere che essere assistite, tanto vale pensare a se stesse.

I 7 REGALI CHE FANNO PIÙ PIACERE A UNA MADRE

Ecco una lista dei regali “più apprezzati”, di quelli che ci fanno più piacere e che ricordiamo con più affetto. Magari ti possono servire d’ispirazione!

Foto e fai-da-te: i migliori ricordi, sempre con te!

Fa’ sì che i tuoi ricordi più belli perdurino per sempre con queste idee fai-da-te, che ti aiuteranno a conservare le foto in modo originale.