IL TUO RAFFREDDORE E IL "SUO" RAFFREDDORE

IL TUO RAFFREDDORE E IL


È vero che gli uomini soffrono più delle donne con tosse e naso chiuso? Diamo un’occhiata ai fatti…

Differenze di genere

Uno studio recente suggerisce che effettivamente gli uomini soffrono più delle donne quando colpiti da influenza perché gli alti livelli di testosterone possono indebolire la risposta immunitaria. Altri studi hanno inoltre constatato che, se da un lato le donne possono accusare gli uomini di esagerare quando sono “influenzati”, le stesse sono più propense ad ammettere di star male. Mentre gli uomini sono più restii a rivolgersi al medico. A volte la prospettiva di un progetto divertente, magari da fare insieme, fa guarire prima. Anche se avete superato i 25 anni di matrimonio, festeggiatevi, ecco qualche idea.

Soglie del dolore diverse

I ricercatori dell’Università di Glasgow hanno riscontrato una maggiore predisposizione degli uomini a sopravvalutare i sintomi del raffreddore comune. La teoria è che uomini e donne hanno soglie differenti su come percepiscono e parlano dei sintomi.

Un bisogno dell’uomo di essere accudito

Un uomo con un’indisposizione è più incline a rintanarsi sotto le coperte tirando su col naso per ispirare compassione, insistendo sul fatto che “è più di un raffreddore”. Al contrario le donne continueranno come soldati nella routine quotidiana. Per un uomo, sottoposto alle pressioni sociali che gli impongono di essere forte e non mostrare le proprie emozioni, “stare così così” può essere una scusa per essere accudito dalle persone più vicine e più care, come succedeva magari con la mamma.

romanticismo

Perché i sintomi vengono percepiti in modo diverso?

Un uomo con sintomi da raffreddore dello stesso livello di quelli di una donna drammatizzerà l’acciacco come se si trovasse sul letto di morte. Mentre una donna con esattamente gli stessi sintomi prenderà un analgesico e un po’ di vitamina C e continuerà a fare le stesse cose di sempre. Si potrebbe affermare che gli uomini si prendono il proprio tempo per riposarsi e guarire mentre molte donne non lo fanno, sottoponendo se stesse e la propria salute a eccessiva pressione.

vitalità 

Perché gli uomini esagerano l’influenza?

Il dott. Charles Raison della Scuola di medicina dell’Università di Emory, Atlanta, afferma che gli studi dimostrano che: mentre le donne sono più inclini alla depressione se sottoposte a stress emotivo, gli uomini sono più vulnerabili quando sono malati e stanno peggio rispetto alle donne. Secondo alcuni esperti anche quelli normalmente definiti come uomini “duri”, non temono di esprimere il loro malessere se si tratta di un raffreddore. Pare, infatti, che questo consenta loro di abbandonarsi a un’emozione, come la tristezza. Mentre, paradossalmente, sintomi o problemi di salute più seri, vengono ignorati per paura di essere davvero un pericolo.

Se ti è piaciuto questo articolo, leggi anche:

Potrebbe interessarti:

Lascia un commento * Campo obbligatorio
Confermo di essere responsabile di tutto il contenuto caricato e di accettare le regole della Community
  • Mostra commenti

già già

Federica 27/09/2017

Mi è piaciuto molto l'articolo e lo condivido appieno da quando sono piccola prima mio padre poi mio marito e poi gli amici e gli ex fidanzati tutte le volte che stavano male sembrava che stessero morendo, ora capisco il perchè di tali atteggiamenti.grazie

VICTORIA & SWISSE TI ASPETTANO ALLA MILANO FASHION WEEK

Il 22 e 23 settembre vieni nella Elle Beauty Lounge di piazza Formentini per candidarti e diventare una delle 4 protagoniste del Programma 8 Settimane di Swisse.

ADDIO INCUBO DEL CALCARE!

La scienza dietro il calcare e come prevenirne la formazione e ridurne gli effetti sia sulle tue superfici che sul corpo.