I TESSUTI DELL’ESTATE

I TESSUTI DELL’ESTATE

Vediamo come prenderci cura dei capi più di tendenza con i consigli di Dash e Lenor.

La bella stagione porta con sé tante nuove tendenze, da sfoggiare in spiaggia, in città e nelle calde serate estive. E quest'anno le novità non riguardano solo i colori ma anche i tessuti. I grandi classici dell’estate, come il cotone e il lino, infatti, si mescolano anche a nuove fibre di cellulosa come lyocell (ricavata dal legno di eucalipto e considerata attualmente la più compatibile con l’ambiente) e il modal (ricavata dal legno di faggio), o a nuovi materiali come il neoprene (un materiale spugnoso simile alla gomma con cui si realizzano le mute subacquee e molti altri capi sportivi).
Le proposte sono davvero interessanti, ma a chi di voi non sorge spontanea la domanda: "Belli sì, ma come si lavano?" Per capire come fare, ecco una piccola carrellata dei capi più in voga con pratici consigli di lavaggio e stiratura.

Camicia con stampa esotica.
Il tessuto: cotone e modal.
Come lavarla: in lavatrice, a max 40°. Il lavaggio non comprometterà la vestibilità e il colore perché il modal è utilizzato proprio per migliorare le caratteristiche del cotone.
Come stirarla: si consiglia una temperatura massima di 110°.

Abito smanicato a taglio svasato, in denim leggero e fantasia a pois.
Il tessuto: cotone e lyocell.
Come lavarlo: in lavatrice, a 40° gradi, così non si altera la vestibilità e la lucentezza del tessuto. Il lyocell è particolarmente indicato per l’estate perché è traspirante e non trattiene l’umidità.
Come stirarlo: sempre a media temperatura.

Pantaloni blu, stile navy, con inserti bianchi sulle tasche e in vita.
Il tessuto: lino e neoprene (per gli inserti).
Come lavarli: in lavatrice, a 30°, senza centrifuga, per non spiegazzare eccessivamente il tessuto.
Come stirarli: basta evitare accuratamente gli inserti in neoprene.

Ma per essere davvero certe di prendervi cura dei vostri nuovi abiti senza avere brutte sorprese, arrivano in vostro aiuto 2 alleati unici: Dash e Lenor. In particolare, Dash Ecodosi Pods 3 in 1, grazie alla tecnologia Fiber Science a 3 Fasi, lava, protegge e dona brillantezza a più di 900 tipi di bucato. Non importa quale sia il carico della vostra lavatrice, la macchia o la durezza dell’acqua: Dash Ecodods si Po3 in 1 è la soluzione per tutti i tipi di lavaggio.

Per donare un incredibile freschezza e morbidezza al bucato, Dash consiglia di aggiungere al lavaggio l’ammorbidente concentrato Lenor. La sua innovativa tecnologia Dual PMC riesce a incapsulare un mix profumato che si deposita sui tessuti durante il risciacquo. Quando stirerete i vostri abiti, ma soprattutto quando li indosserete, le microcapsule si schiuderanno per sprigionare gradualmente tutta la loro fragranza fino a 7 settimane. Proprio come fosse un profumo, Lenor concentrato è disponibile in 6 diverse fragranze: scegliete la vostra preferita e vestite con personalità anche i vostri capi!

Dash e Lenor, la coppia perfetta per mantenere i tuoi capi nuovi più a lungo!
Lascia un commento *Testo obbligatorio
Confermo di essere responsabile di tutto il contenuto caricato e di accettare le regole della Community

COME INDOSSARE IN MODO CHIC LE SNEAKERS A OGNI ETÀ

È finito il tempo in cui si sacrificava la comodità in nome dello stile. Oggi le donne vanno matte per le sneakers, una nuova forma di libertà.

DAI UN TOCCO IN PIÙ AL TUO GUARDAROBA

Il profumo è l’accessorio perfetto anche per i vestiti. Divertiti a scoprire quale fragranze di Lenor abbinare a ogni look per la primavera-estate.

Dash PODS 3in1 Salva Colore

Pulito impeccabile per i tuoi capi colorati