IL MARITO NON SI CAMBIA...MA UN RITOCCO AL SUO LOOK SI!

IL MARITO NON SI CAMBIA...MA UN RITOCCO AL SUO LOOK SI!

Idee per il nostro lui, che piacciono anche a noi.

"Appena concluse le sfilate maschili per il prossimo inverno. Dai giornali e dalla Tv occhieggiano baldi giovani a torso nudo, ammiccanti playboy in smoking, statuari ginnasti in pantaloni stretti alla caviglia, impeccabili manager in versione eco green. Finita l'era dei macho, tutti hanno quell'aria un po' romantica, intellettuale, artistoide che ci affascina da sempre… ecco, proprio. E lui, il nostro partner, marito, fidanzato che fa? Magari ciabatta in casa (orrore! Mai pantofole aperte per gli uomini), si cimenta con pesi e addominali, indossa calzini bianchi e ha appeso al chiodo la cravatta anche per matrimoni. Pietà! Necessaria una regolata: in vista della nuova stagione, si cambia look. Molto probabile che ci dovrete pensare voi, la maggior parte di loro è infatti allergica allo shopping.

Senza arrivare agli eccessi da passerella bastano pochi accorgimenti, per un po' più di fascino e meno ""rozzezza"" in senso estetico, senza nulla togliere alla virilità!

Per esempio: se vanno in ufficio con l'abito ""tradizionale"", cercate di svecchiarlo ! Via quei pantaloni con le pinces, larghi al bacino, meglio un modello più ""slim"" che si assottigli anche sulla gamba e si fermi alla caviglia. Via i mocassini (magari pure traforati) e spazio alle stringate, magari con buchini coda di rondine di giorno e lisce per la sera. Mai e poi mai le sneaker, anche se è primavera, se non per il tempo libero (come felpe, bermuda e T-shirt concessi solo in spiaggia).

Se comunque il fidanzato/marito/compagno ama il casual, proponetegli camicie a quadretti (mai a maniche corte) o a righine sotto il pullover girocollo (quello a V è un po' datato), che mai e poi mai va indossato a nudo; se lui è un tipo giovanile, può osare anche la T-shirt sotto il pull, ma in nuance e mai e poi mai bianca, fa tanto ""intimo allo scoperto"".

La camicia a scacchi fa invece boscaiolo e si usa appunto solo in montagna o nel weekend all'aria aperta, così come la tuta (mai e poi mai in tessuto tecnico lucido se non è la divisa della squadra a cui appartiene come componente!) si usa solo in palestra, e la vestaglia solo tra la camera da letto e il bagno.

Importante ricordare inoltre che a torso nudo si sta solo al mare, intesa come spiaggia e sdraio, per il pranzo meglio sempre una T-shirt o una polo (avete mai visto una donna in topless al bar?).

Per finire tre consigli per evitare l'effetto invecchiamento precoce (vedrete che li convincerete).
1: Via la barba. 2: Niente eccessi di colore, neppure di beige. 3: Mai una taglia troppo stretta.





"

Potrebbe interessarti:

Lascia un commento * Campo obbligatorio
Confermo di essere responsabile di tutto il contenuto caricato e di accettare le regole della Community
  • Mostra commenti

Abbasso il vecchiume

Colli64 07/10/2016

Direi ottimi spunti😜

5 CAPI D’ABBIGLIAMENTO PER RINNOVARE IL TUO ARMADIO

I nostri armadi sono pieni zeppi di cose carine, quindi non hai bisogno di diventare matta. Indossa le ultime tendenze con degli acquisti intelligenti. Segui la nostra guida di stile e fatti bella!

I MUST DELL’AUTUNNO-INVERNO 2017/2018

Non siamo diventate matte e non ti diremo di comprartene “uno per tipo”, ma sappiamo che ti concederai un paio di capricci; siamo sincere: ce lo siamo meritato e ci piace essere belle! Scopri le nuove tendenze

Swiffer Dry Starter Kit

Cattura 3 volte di più* peli, capelli e polvere