LA NOTTE PORTA BELLEZZA

LA NOTTE PORTA BELLEZZA

Dall’ultima scoperta Olaz, nasce Olaz Regenerist Notte che stimola il naturale processo di rigenerazione cellulare per una pelle più giovane al risveglio

Avete sicuramente sperimentato anche voi: alla questa età, non importa se si dorme come pascià o si passa qualche ora insonni, al risveglio la pelle appare stanca, spenta, disidratata comunque. E con i rughe e linee sottili più visibili. La notte porta consiglio e in generale aiuta il corpo a recuperare energia, eppure non fa granché per la pelle. C’è una ragione scientifica per questo. Si tratta di una scoperta importante e rivoluzionaria dei ricercatori Olaz e l’aspetto affascinate è che tutto dipende da un ritmo, interiore!

Il ritmo circadiano e la pelle: la scoperta.
Il ritmo circadiano è il nostro orologio biologico interno che regola gli stati di veglia e di sonno, le variazioni corporee, le secrezioni ormonali durante le 24 ore.

È stato dimostrato dai ricercatori Olaz che, proprio in virtù di questo ritmo biochimico, la capacità di produrre energia delle cellule varia durante la giornata e di notte diminuisce ulteriormente.
L’altra scoperta fatta precedentemente da Olaz è stata che l’energia cellulare della pelle si riduce costantemente nel tempo e che questo ne causa il suo invecchiamento.

Queste due nuove osservazioni scientifiche sull’energia cellulare hanno permesso di cambiare prospettiva e di sviluppare una linea completa anti-età su principi diversi e con soluzioni mirate per le diverse esigenze della pelle, di notte e di giorno.

L’aiuto extra per una pelle che rifiorisce notte dopo notte.

Superata una certa età quindi se il sonno non aiuta la pelle, meglio mettere in atto una strategia pensata proprio per lei che riattivi mentre si dorme il processo di rigenerazione cellulare che nelle ore notturne cala. Proprio come la nuova Crema Notte Intensiva Anti-Età 3 zone Olaz Regenerist.

Grazie alla sua speciale formulazione con Skin Energising Tecnology combinata a un potente mix di ingredienti anti-age, rinnova rapidamente le cellule superficiali* per una pelle visibilmente ravvivata.

Così anche se l’energia diminuisce, i risultati aumentano costantemente di notte in notte. E si vedono. Fin dalla prima applicazione la pelle è più idratata, dopo 5 notti appare più rassodata, dopo 2 settimane l’aspetto delle rughe, delle linee sottili e l’elasticità dell’epidermide è migliorata.

Quindi vi auguriamo buona notte e soprattutto un ottimo risveglio, quando per rispondere alle esigenze diurne della pelle si consiglia l’utilizzo di una formula specifica come la Crema Intensiva Anti-Età 3 zone di Olaz Regenerist!

Potrebbe interessarti:

Lascia un commento * Campo obbligatorio
Facendo clic su invio, confermo di aver scritto il contenuto nella sua interezza e accetto i Termini e Condizioni
  • Mostra commenti

crema notte

Francesca 29/06/2016

a ma la pelle si secca molto di notte... soprattutto da qualche anno a questa parte. Mi sa che la provo, con quella giorno mi trovo così bene!

La provo

manatali 10/05/2016

Uso da sempre la crema giorno Olaz. La trovo adattissima alla mia pelle e, dopo essermi lavata al mattino, non posso fare a meno di idratare. Non avevo pensato però a quella notte! Grazie dei consigli e la provo presto.

MAKE UP DA FESTA PASSO A PASSO

Hai mai guardato un tutorial “passo a passo” su come truccare le pelli mature? Noi ne abbiamo visti molti! Ecco alcuni segreti...

PRENDERSI CURA DEI CAPELLI: LE 6 REGOLE DA INFRANGERE

Se abbiamo imparato qualcosa, è che, a volte, le regole esistono per essere infrante. Siamo stanche di sentirci dire che a 50 anni non possiamo portare i capelli lunghi, né ci possiamo tagliare la frangia o

AZ 3D White Luxe

Rimuove il 90% delle macchie in 5 giorni