OMAGGIO A UNA DONNA LEGGENDARIA: ELLA FITZGERALD.

OMAGGIO A UNA DONNA LEGGENDARIA: ELLA FITZGERALD.

Sapete che il successo lo deve anche a Marylin Monroe?

"1955. A Ella Fitzgerald viene vietato di esibirsi al Mocambo, prestigioso night club di Hollywood, per motivi razziali. Poi, una delle sue più grandi fan fa una telefonata e cambia il corso della sua carriera. Così Ella racconta la storia di come Marilyn Monroe le ha cambiato la vita:
""Ho un grande debito con Marilyn Monroe… chiamò di persona il proprietario del Mocambo e gli disse che voleva m'ingaggiasse immediatamente. Se lo avesse fatto, lei avrebbe preso un tavolo in prima fila, ogni sera. Gli disse anche che la stampa sarebbe impazzita. Niente di più vero, visto che Marilyn era una superstar.
Il proprietario accettò e Marilyn venne ogni sera, seduta al suo tavolo in prima fila.
La stampa fece il resto. Dopo di che non ho più dovuto esibirmi in piccoli jazz club. Era una donna fuori dall'ordinario, Marylin, un po' in anticipo sui tempi. E non lo sapeva.""
Belle queste parole. Ci svelano una Marylin inedita, generosa e determinata e nello stesso tempo ci dicono quanto sensibile fosse Ella, perché per provare gratitudine, bisogna avere una grandezza interiore straordinaria.
Straordinaria lo era in tutto, Ella. La sua voce ha accompagnato più di una generazione, lasciando un'eredità sproporzionata di pezzi unici e ancora imbattibili. Nacque proprio alla fine di aprile, il 25 per l'esattezza, del 1917 e cominciò a cantare fin da piccola. Per fortuna, no? Tra le sue interpretazioni provate a riascoltare ""April in Paris"", (Aprile a Parigi) un po' perché è il mese giusto, un po' perché magari vi fa venire di farci un salto."

Potrebbe interessarti:

Lascia un commento * Campo obbligatorio
Facendo clic su invio, confermo di aver scritto il contenuto nella sua interezza e accetto i Termini e Condizioni

I 10 CAPI TOP DI QUEST'ESTATE

Victoria 50 e Dash ti aggiornano sui capi top dell'estate, per farti rinnovare il guardaroba e farti sentire bene con te stessa.

I SEGRETI PER ORGANIZZARE IL MATRIMONIO DELL'ANNO

Suonano le campane a festa! Prendi nota dei dettagli che funzionano meglio (e di quelli che è meglio evitare) per una celebrazione di questo tipo.