PIÙ CHE PIETRE PREZIOSE, IDEE DI LUSSO

PIÙ CHE PIETRE PREZIOSE, IDEE DI LUSSO

Materiali originali e design eclettico, i nuovi gioielli sono meno convenzionali e tanto chic. E poi, è l'ultimo trend. Da farci un pensierino.

Sono sempre stata dell'idea che dopo i primi "anta", i gioielli da indossare devono essere autentici, veri, piuttosto importanti. Siamo cresciute infatti anche in tal senso, basta ciondolini, braccialettini, collanine, l'unico monile ancora concesso che finisce in "ini" sono gli orecchini poiché possono essere preziosi nonostante il finale diminutivo! Fatta questa premessa non è detto che tutte possediamo i gioielli della Corona, o magari chissà quante "perdite" abbiamo subito tra smarrimenti e furti.

La cosa bella oggi che ci sono gioielli che non costano una fortuna e sono di design, creati con pietre dure o materiali inediti. Senza arrivare all'eccesso dei braccialetti di macramè, ormai inflazionati, parliamo invece di collane di fili di rame, metallo, intrecciati tra loro in modo sapiente a formare dei girocolli originali e leggeri, oppure di collane lunghe con perle di vetro coloratissime, capaci di ravvivare la camicia bianca, o ancora per l’autunno in arrivo, boule (sfere) di feltro sempre arcobaleno o in nuance con l’abbigliamento.

Sono decisamente le collane infatti il bijoux più eclettico e che si presta alle interpretazioni più originali e innovative, come quelle di cristallo trasparente ideali in ogni stagione, lunghe o corte, a più giri, certo un po' "pesanti" ma radiose .

Per gli ultimi scampoli d'estate divertenti anche quelle in legno, abbinato magari a corda o a plastica nella versione un po' "spaziale" con dischi piatti, magari sovrapposti, belli anche in versione metallica color oro e argento.

Stesso discorso per gli orecchini e i bracciali. Sempre sulla cresta dell'onda le pietre dure, da dosare però con parsimonia, niente di più azzeccato infatti in tema di bijoux del detto "less is more" ovvero meno è meglio a meno di non possedere una parure come si deve, sia in vacanza che in città, è utile dosare i gioielli con parsimonia, per evitare eccessi non esattamente di buon gusto, effetto Madonna di Pompei!

Potrebbe interessarti:

Lascia un commento * Campo obbligatorio
Confermo di essere responsabile di tutto il contenuto caricato e di accettare le regole della Community

I SEGRETI PER ORGANIZZARE IL MATRIMONIO DELL'ANNO

Suonano le campane a festa! Prendi nota dei dettagli che funzionano meglio (e di quelli che è meglio evitare) per una celebrazione di questo tipo.

CONSIGLI DI STILE PER INDOSSARE IL BIANCO A 50 ANNNI

Credi che il bianco non faccia per te? Ma se il bianco non delude mai! Continua a leggere e vedrai come diventa il tuo colore dell’estate.