LA VALIGIA PERFETTA? 7 CONSIGLI DAGLI ESPERTI!

LA VALIGIA PERFETTA? 7 CONSIGLI DAGLI ESPERTI!

Come ogni anno si arriva in vacanza con le valigie piene e si utilizza appena la metà dei capi. Ecco perché abbiamo chiesto consiglio a dei veri Esperti!

Non riesci proprio a viaggiare leggera? Potrebbe darsi che non fai le valigie nel modo giusto? Sono secoli che viaggio, e non una volta all'anno... né due né tre, e continuo a sbagliarmi ogni volta che faccio le valigie se non gli dedico il giusto tempo: ci metto vestiti di troppo, abiti che non si abbinano ed oltretutto non organizzo bene lo spazio (ancor meno se consideriamo che ritorno sempre con qualche ricordino che occupa il suo volume...).

Insomma, sia per te che per me abbiamo chiesto aiuto a degli esperti viaggiatori che ci hanno dato alcuni consigli.  Seguili e vedrai come le tue valigie miglioreranno sempre di più! 

1. Fai una lista

Siediti 10 minuti, pensa e scrivi tutto quello di cui hai bisogno per il viaggio.  Uno dei trucchi migliori per fare la valigia come un vero professionista è farla con calma e con anticipo, affinché tu possa verificare ciò che effettivamente manca e non diventare matta per cercarlo all'ultimo minuto

2. Abbina i vestiti

Tendiamo sempre a portarci troppo e a caricarci con cose che alla fine non ci mettiamo.  Per fare bene la valigia, portati quello che ti metti normalmente, non quello che ti piacerebbe indossare e che tieni sempre da parte in fondo al cassetto. 

3. Sii implacabile quando decidi ciò di cui hai veramente bisogno.

Questa regola devi applicarla specialmente con le scarpe, che occupano molto spazio.  Magari solo un paio di sandali da abbinare a vari vestiti, invece di portarne di differenti colori.  Non riesci a cavartela con 3 paia di scarpe? Scegline un paio basso, uno con tacchi ed uno comodo.  Inoltre, se te ne compri un paio nuovo quando sarai in vacanza avrai bisogno di spazio per riportarlo indietro. 

4. Arrotola e non piegare.

In special modo le magliette ed i prendisole. Gli abiti arrotolati occupano molto meno spazio in valigia rispetto ai vestiti piegati.

5. Riempi gli spazi piccoli con piccoli oggetti.

Infila calzini, calze e intimo nelle scarpe o negli angoli rimasti vuoti quando la valigia è già piena. In questo modo approfitterai del 100% dello spazio.

6. Per evitare che sporchino, avvolgi scarpe e stivali nelle cuffie da doccia usa e getta.

E mettici dentro gli oggetti più delicati affinché siano più protetti.  Ah, e porta con te almeno un paio di buste di plastica vuote, per i panni sporchi e/o bagnati o per le scarpe infangate 

7. Usa le bustine a chiusura ermetica per raggruppare le piccole cose.

Tutti i gioielli, gli aggeggi elettrici ed i prodotti solari, possono essere ripartiti nelle bustine.  Così saranno a portata di mano una volta a destinazione. Non dimenticare di portare con te i tuoi prodotti per la cura del viso, e se ancora non li hai provati, ti raccomandiamo i prodotti per il viso di Olaz con protezione solare, per evitare i danni del sole. 

Fin qui i consigli degli esperti; adesso le mie piccole raccomandazioni: 

  • Pesa la valigia prima di andare all'aeroporto. Così eviterai il fastidio di dover pagare dei prezzi scandalosi per eccesso di peso o, ancor peggio, dover svuotare e riempire di nuovo la valigia al banco del check-in. Una bilancia a buon mercato per controllare il peso delle valigie prima di metterti in viaggio può rivelarsi un buon investimento. A seconda del viaggio, puoi scegliere il tipo di valigia: zaino, trolley a mano, a tracolla.... o quelle grandi da spedire nella stiva. La durata delle vacanze e la tua destinazione (oltre al bagaglio che puoi portarti, che sarà ridotto se voli in aereo) ti aiuteranno a decidere.
  • Se hai esagerato con i vestiti, ed al tuo arrivo sono tutti sgualciti, prova a stenderli nel bagno con l'acqua calda della doccia che scorre. Il vapore ti aiuterà a togliere qualche piega.
  • A seconda del viaggio, puoi scegliere il tipo di valigia: zaino, trolley a mano, a tracolla.... o quelle grandi da spedire nella stiva. La durata delle vacanze e la tua destinazione (oltre al bagaglio che puoi portarti, che sarà ridotto se voli in aereo) ti aiuteranno a decidere.

 

E se alla fine ti sei dimenticata qualcosa non perdere la calma: non è (ancora) la fine del mondo. Pensa che dovunque è pieno di negozi, farmacie e supermercati dove acquistare quello che rel="noopener noreferrer" hai dimenticato a casa. Sbircia la linea di Olaz qui, e scegli i prodotti che porterai con te.

Potrebbe interessarti:

Lascia un commento * Campo obbligatorio
Facendo clic su invio, confermo di aver scritto il contenuto nella sua interezza e accetto i Termini e Condizioni
  • Mostra commenti

originale

lavanderina 17/09/2016

i consigli per preparare una valigia sono sempre interessanti...non bastano mai!

la valigia perfetta

12/09/2016

molto interessante le scarpe nelle cuffie da doccia usa e getta

8 CITTÀ ROMANTICHE (CHE DI SICURO NON CONOSCI)

Già abbiamo vissuto l'amore a Parigi, Roma o Venezia, dei classici... ma ci sono altre città appassionatamente romantiche dove ravvivare la scintilla della relazione. Scoprile e decidi dove portarlo!

IMPARIAMO A VIAGGIARE LEGGERI

Ultimamente, le compagnie low-cost ci stanno insegnando a viaggiare “leggeri”, per quanto riguarda le valige. Sebbene all’inizio sia un po’ difficile, alla fine ne siamo contenti: il fatto di non dover andare